Stablecoin
POST (5).png
Cosa sono le stablecoin?

Le stablecoin sono criptovalute che uniscono la stabilità di un asset finanziario (oro, dollaro) alla sicurezza, velocità ed economicità delle valute virtuali.
Inizialmente vennero introdotte per ridurre al minimo l'impatto della volatilità nel trading di criptovalute, oggi invece, stanno iniziando a espandersi nel settore bancario tradizionale, al fine di ridurre tempi e cositi dei pagamenti.


Esistono 4 tipi di stablecoin

1. Stablecoin ancorate a valute fiat
Una stablecoin ancorata al denaro fiat (dollaro, euro) mantiene stabile il prezzo semplicemente detenendo nelle proprie riserve una quantità di fiat equivalente al market cap della stablecoin, con rapporto 1:1.

Finché la valuta sottostante rimane stabile, la stablecoin manterrà il suo valore.
Le più conosciute sono: Tether, Usdc e Binance USD.

2. Stablecoin ancorate ad asset
Una stablecoin ancorata ad asset è simile alle stablecoin basate sul denaro fiat, ma il suo valore dipende da beni fisici come l'oro.
Generalmente questi asset sono conservati in un luogo noto e sono frequentemente soggetti a controlli da parte di enti riconosciuti. 

Pax Gold, ad esempio, è supportato da un'oncia troy di oro London Good Delivery, depositato nel caveau della LBMA a Londra.

3. Stablecoin algoritmiche
Il loro valore è controllato da algoritmi specializzati che riducono o aumentano automaticamente l'offerta di token sul mercato, così da mantenere il prezzo equivalente alla valuta fiat tracciata.
In parole semplici, se il prezzo di mercato inizia a scendere al di sotto del valore del dollaro, gli algoritmi bruceranno i token in circolazione; al contrario, se il prezzo supera quello delle fiat, sistema immetterà token nel mercato.

La stablecoin algoritmica più conosciuta? Terra UST

4. Stablecoin ancorate a criptovalute
Le stablecoin garantite da criptovalute sono ancorate a un paniere composto da uno  o più asset digitali. Poiché le criptovalute tendono a essere altamente volatili, tali stablecoin sono garantite in eccesso per mantenere stabile il proprio valore e richiedono agli acquirenti di bloccare i token usati come garanzia, che verranno liquidati quando questi diminiscono troppo di valore.
La garanzia può essere ritirata sostituendola con stablecoin.

La stablecoin ancorata a crypto più nota è DAI



Cosa puoi fare con le stablecoin?
Proteggerti dalla volatilità. Il valore delle criptovalute, molto spesso, è soggetto a fluttuazioni, a volte anche nel corso di pochi minuti. L'ancoraggio a una valuta più stabile dà la certezza a chi opera sui mercati finanziari che il valore dei token non subirà impennate o crolli inaspettati.

Guadagnare Interessi. Il tasso d'interesse su un investimento in stablecoin solitamente è più alto di quello pagato dalle banche.

Inviare denaro in modo conveniente in tutto il mondo. Grazie ai tempi di elaborazione rapidi, alla loro stabilità e ai bassi costi di transazione, le stablecoin, sono un'ottima scelta per inviare denaro in tutto il mondo.