CORSO BASE BITCOIN.png

La Blockchain

Il concetto di "Blockchain" è stato inizialmente introdotto nel 1991 da un gruppo di ricercatori (Stuart Haber e W. Scott Stornetta), che stavano studiando un modo per applicare timestamp o "Timestamp" in documenti che non possono essere modificati. Anni dopo, la blockchain ha iniziato ad avere più importanza quando è stata utilizzata da Satoshi Nakamoto, nel 2009, per creare la famosa criptovaluta digitale: Bitcoin.

Blockchain è il libro mastro distribuito che è completamente aperto a chiunque e una volta registrati i dati (transazioni) all'interno di quest'ultimo, è praticamente impossibile cambiarli.

 

Sai come funziona un libretto di risparmio?

In esso le operazioni vengono registrate in successione su ogni foglio fino al riempimento e, una volta completato, si passa al foglio successivo. La blockchain funziona in modo simile. Ogni blocco sarebbe equivalente a una pagina del primer. L'insieme di questi blocchi è chiamato catena o blockchain e sarebbe equivalente al primer.

In attesa! Se è come un libretto di banca, dov'è la novità?

Molto facile! La cosa davvero geniale è che questo primer (blockchain) è lo stesso per tutti gli utenti. In Bitcoin, condividiamo tutti lo stesso primer attraverso questa catena di blocchi e, inoltre, le informazioni sui blocchi sono pubbliche.

Poiché questa rubrica è pubblica, tu e chiunque tu voglia puoi accedervi in ​​qualsiasi momento della giornata. In questo modo è molto semplice verificare se tutto è in regola con il saldo del tuo conto o lo stato delle tue transazioni. Puoi anche controllare se le regole del gioco vengono seguite.

Alcuni aspetti importanti sulla Blockchain (cosa la rende così innovativa):

  1. Non esiste un'autorità centrale per gestire questo database. Ciò rende difficile agli hacker alterare i dati.

  2. È un database di sola aggiunta, quindi non è possibile apportare modifiche dopo l'inserimento dei dati.

  3. sistema distribuito "peer to peer" (P2P).

  4. Maggior efficienza e trasparenza.

  5. Usa la crittografia per creare fiducia, responsabilità e sicurezza.

  6. Utilizza un meccanismo di consenso (PoW), per convalidare le transazioni.

  7. È Open Source, il che significa che è disponibile gratuitamente per tutti.