• Leonardo Trincia

Bitcoin oscilla, Ethereum al ribasso

Bitcoin fluctuates, Ethereum to the downside


  • Il prezzo di bitcoin è diminuito e si è stabilizzato al di sotto di 23.000 USD.

  • Ethereum è in calo di quasi il 7%, XRP si sta consolidando al di sotto di 0,370 USD.

  • FIL è sceso del 29% mentre CHZ è balzato del 22%.


Bitcoin ha oscillato tra 23.400 USD e 22.800 USD nelle ultime 24 ore e ha continuato a tendere al ribasso. Attualmente è scambiato (03:49 UTC) vicino a 22.900 USD ed è in calo del 2% in un giorno e in aumento del 7% in una settimana.


Allo stesso modo, la maggior parte delle principali altcoin si sta muovendo al ribasso. ETH è in calo di quasi il 7% e c'è stato un movimento al di sotto di 1.600 USD. XRP fatica a rimanere al di sopra del livello di 0,370 USD mentre ADA ha rotto la zona di supporto di 0,50 USD.




Dopo una reazione ribassista, il prezzo di bitcoin ha rotto la zona di supporto di 23.500 USD per entrare in una zona ribassista. Al ribasso, il prossimo importante supporto è vicino alla zona di 22.500 USD, al di sotto della quale il prezzo potrebbe diminuire pesantemente nelle prossime sessioni.


Al rialzo, una forte resistenza è vicina al livello di 23.500 USD. La prossima grande resistenza potrebbe essere 23.750 USD, al di sopra della quale il prezzo potrebbe tentare un nuovo aumento.


Il prezzo di Ethereum ha guadagnato slancio ribassista ed è sceso al di sotto del livello di 1.600 USD. ETH viene scambiato vicino a 1.580 USD ed è in calo di quasi il 7% in un giorno e in aumento del 9% in una settimana. Al ribasso, un supporto iniziale è vicino al livello di 1.550 USD. Il prossimo grande supporto è vicino alla zona di 1.500 USD, al di sotto della quale il prezzo potrebbe guadagnare slancio ribassista.


Al rialzo, il prezzo potrebbe incontrare una maggiore resistenza vicino a 1.650 USD. La prossima resistenza chiave è vicina al livello di 1.680 USD, al di sopra del quale il prezzo potrebbe rivisitare 1.750 USD.


Cardano (ADA) ha iniziato un nuovo calo dalla zona di resistenza di 0,55 USD. C'è stata una mossa netta al di sotto della zona di supporto di 0,52 USD. I rialzisti non sono riusciti a proteggere il supporto principale a 0,50 USD e il prezzo si è avvicinato a 0,49 USD.


BNB si sta abbassando e c'è stato un movimento al di sotto della zona di supporto di 280 USD. Il prossimo supporto importante è vicino a 272 USD, al di sotto del quale i ribassisti potrebbero forse testare 265 USD.

Solana (SOL) è in ribasso del 6% poiché i ribassisti hanno spinto il prezzo al di sotto del supporto di 42 USD. Il prezzo si sta ora consolidando vicino al supporto di 40 USD, al di sotto del quale c'è il rischio di un movimento verso 38 USD.


DOGE è sceso del 5% ed è stato scambiato al di sotto del livello di 0,068 USD. Presto potrebbe testare la zona di supporto di 0,0650 USD. Eventuali ulteriori perdite potrebbero spingere il prezzo in una zona ribassista.


XRP sta lottando per rimanere al di sopra del livello di 0,370 USD. Se c'è un'ondata ribassista più forte, il prezzo potrebbe testare 0,355 USD. Il supporto principale è a 0,35 USD.


Molte altcoin sono in calo di oltre il 5%, incluse DOT, MATIC, AVAX, ETC, LINK, BCH, FIL, ICP, APE, AAVE, EOS e HNT. Di questi, FIL è ora il peggior performer tra i primi 100 crypto asset per capitalizzazione di mercato oggi, poiché è sceso del 30% e si è spostato al di sotto di 8,00 USD, riducendo le sue perdite settimanali al 50%. Nel frattempo, CHZ è balzato del 22%, ha superato 0,15 USD e ha aumentato i suoi guadagni settimanali al 51%. EVMOS è il miglior performer: è balzata del 44% in un giorno, ma è crollata del 18% nell'ultima ora.


Nel complesso, il prezzo di bitcoin sta correggendo i guadagni e viene scambiato al di sotto di 23.000 USD. Se BTC dovesse stabilizzarsi al di sotto di questo livello, potrebbe persino lottare per rimanere al di sopra di 22.500 USD.



2 visualizzazioni