• Leonardo Trincia

Bitcoin scivola sotto i $ 20.000: un altro crollo in vista?

Bitcoin Slides Under $20K – Another Collapse In The Offing?


Alcune parti della stratosfera virtuale sono nuovamente piene di foto dell'affondamento del Titanic. Per chi è al corrente, ovviamente, allude a ciò che è accaduto a Bitcoin in questi giorni.


Ci sarebbe dovuto essere un buon grammo di giubilo negli ultimi giorni quando la criptovaluta più popolare al mondo ha mostrato segni di rinnovato vigore e rivendicato un livello di prezzo che avrebbe alleviato le paure di molti ma, no.


Secondo i dati di Coingeko, giovedì Bitcoin è sceso sotto i 20.000$, a 19.112$, un calo del 4,5% rispetto alla settimana precedente. La criptovaluta più popolare è scesa sotto i 20.000$ per la terza volta in altrettante settimane, estendendo il crollo del mercato delle criptovalute fino alla fine del mese.


Il prezzo di Bitcoin ha raggiunto un periodo di consolidamento e la sua tendenza al ribasso sembra essersi arrestata dopo un importante scossone a 17.000$. È probabile che quest'area fornisca un supporto sostanziale, poiché comprende il massimo storico del 2017 e potrebbe innescare una ripresa a breve termine nella zona dei 30.000 dollari.


Molteplici variabili contribuiscono alle fluttuazioni dei prezzi di Bitcoin e finché questi fattori persistono, questa imprevedibilità e variazione di prezzo persisteranno.


I token Defi popolari come Solana e Avalanche sono caduti più di Bitcoin poiché i timori di contagio sono cresciuti sulla scia del fallimento dell'hedge fund Three Arrows Capital.


Prima di questo mese, il prezzo di BTC è sceso sotto i 20.000$ almeno tre volte: martedì sera, giovedì mattina e due settimane fa, quando l'asset di criptovaluta più ricercato ha infranto la soglia pesantemente monitorata dopo aver oscillato sotto i 25.000$ per cinque giorni .


Il trading ragionevolmente stabile di Bitcoin dopo aver toccato un minimo di $ 17.560 il 18 giugno ha stimolato la fiducia che il mercato danneggiato delle criptovalute si stesse preparando per un'inversione di tendenza.


Tuttavia, il settore rimane sotto pressione a causa degli sforzi delle banche centrali per drenare liquidità e di una serie di crolli di criptovalute di alto profilo che hanno eroso la fiducia degli investitori.


Il mercato delle criptovalute è drasticamente diverso dalla sua posizione alla fine del 2020. Il 16 dicembre di quell'anno, $ 20.000 hanno stabilito un record. All'inizio di quest'anno, un calo dell'11% del valore di Bitcoin a $ 42.000 è stato definito una "settimana del bagno di sangue".


Nonostante il calo del prezzo di Bitcoin di circa il 60 percento negli ultimi 90 giorni - e sulla scia di questa flessione - l'analisi di Deutsche Bank indica che il prezzo di BTC potrebbe ancora raggiungere un'impennata del 30 percento rispetto al livello attuale entro la fine dell'anno.


FONTE: https://www.newsbtc.com/news/bitcoin-slides-under-20k/


2 visualizzazioni