• Leonardo Trincia

Bitcoin si avvicina al 2018 come il drawdown, perché $ 20.000 è un livello cruciale

Bitcoin approaches 2018 as the drawdown, because $ 20,000 is a crucial level


Il bitcoin si è spostato lateralmente attorno ai suoi livelli attuali senza una chiara direzione su intervalli di tempo inferiori. La criptovaluta ha subito la sua peggiore pressione di vendita da anni, ma ha tenuto saldamente intorno al suo massimo storico del 2017.




Al momento in cui scriviamo, Bitcoin viene scambiato a $ 20.140 con un profitto del 4% nelle ultime 24 ore. Il sentimento generale nel mercato è diventato più positivo, come riportato ieri da NewsBTC, poiché l'indice Crypto Fear e Greed è tornato dai livelli di Extreme Fear.

Secondo il Senior Commodity Strategist Mike McGlone, Bitcoin e il mercato delle criptovalute sono vicini ai livelli di drawdown del 2018. A quel tempo, la nascente asset class ha sperimentato una tendenza ribassista simile che ha spinto il prezzo di BTC a una perdita del 75% dal suo ATH.


A quel tempo, il prezzo di $ 3.000 è diventato un minimo importante che ha visto un periodo di accumulazione estendersi per più anni. Nel 2020, quando i mercati globali erano in subbuglio a causa della pandemia di COVID-19, BTC ha segnato ancora una volta il minimo quando si avvicinava a $ 3.000.


Successivamente, la criptovaluta ha iniziato una nuova ascesa nella scoperta dei prezzi. Questa volta le condizioni macroeconomiche sono diverse e Bitcoin potrebbe testare nuovamente il suo minimo annuale di circa $ 17.000, ma McGlone suggerisce di aver raggiunto un punto in cui i detentori di lungo termine potrebbero trarre profitto nella seconda metà del 2022: " il Bloomberg Galaxy Crypto Index si avvicina a un drawdown simile al minimo del 2018 e lo sconto di Bitcoin alle sue medie mobili a 50 e 100 settimane simili alle basi del passato, vediamo rischio vs. rendimento inclinarsi verso investitori reattivi nel 2H."


Sin dal suo inizio, il prezzo di BTC ha storicamente trovato un minimo attorno ai massimi storici precedenti. McGlone afferma che ci sono condizioni affinché $ 20.000 operino come livello di supporto pivot nel 2022 sulla scia di un calo delle "misure di rischio" rispetto al mercato tradizionale.


Bitcoin a $ 20.000 potrebbe essere considerato come $ 2 nel 2011, $ 200 nel 2015 e $ 3.000 nel 2018. Le misure di rischio di Bitcoin ed Ether sono in calo rispetto alle azioni e il potenziale per la regolamentazione statunitense (piano crittografico Lummis-Gillibrand) mostra una maturazione mainstream.


In tempi inferiori, Bitcoin è riuscito a rimanere sopra i 20.000$ nonostante il calo dei mercati tradizionali e la forza del dollaro USA. La valuta statunitense si sta avvicinando a un massimo di 20 anni poiché gli investitori continuano a ridurre i rischi a causa delle attuali condizioni macroeconomiche.


I dati di Material Indicators (MI) registrano circa $ 20 milioni in ordini di offerta per il prezzo di BTC da $ 20.000 a $ 19.000. Questi livelli dovrebbero fungere da supporto in caso di ulteriore ribasso poiché le balene BTC continuano ad accumularsi.



Gli investitori BTC più grandi hanno acquistato nell'azione sui prezzi della criptovaluta nell'ultima settimana. Gli indirizzi da 100 a 100.000 BTC hanno aggiunto 30.000 BTC in questo periodo.



1 visualizzazione

Post recenti

Mostra tutti