• Leonardo Trincia

Citigroup assume 100 dipendenti per il dipartimento crypto

Citigroup è alla ricerca di 100 dipendenti per espandere il team di risorse digitali nel business istituzionale

Puneet Singhvi diventerà il nuovo direttore della società di asset digitali nel gruppo di clienti istituzionali di Citi, secondo una nota allo staff di Bloomberg News. Singhvi era il leader della blockchain e delle risorse digitali nell'attività commerciale di Citi.



Nel suo nuovo ruolo, Singhvi riporta a Emily Turner, la manager che sovrintende agli affari del gruppo più grande. Turner dichiara: "Crediamo nel potenziale della blockchain e delle risorse digitali, compresi i vantaggi di efficienza, elaborazione istantanea, sharding, programmabilità e trasparenza".


"Puneet e il team si concentreranno sull'interazione con le principali parti interessate interne ed esterne come clienti, startup e autorità di regolamentazione", ha affermato Turner. Fornirai competenze e strategie per l'utilizzo di blockchain e risorse digitali in una varietà di società Citi, tra cui trading, servizi di titoli, investment banking e soluzioni commerciali e di tesoreria.



“Ci concentriamo sulla valutazione delle esigenze dei clienti nell'area degli asset digitali. Prima di offrire prodotti e servizi, studiamo a fondo i mercati, il panorama normativo in evoluzione e i rischi associati al fine di soddisfare il quadro normativo e le aspettative.



Inoltre, Shobhit Maini e Vasant Viswanathan diventeranno co-responsabili per Blockchain e Digital Assets per il mercato globale di Citigroup. Riporterai a Biswarup Chatterjee, il responsabile dell'innovazione per questo segmento.



Turner ha sottolineato che gli sforzi dell'unità organizzativa delle risorse digitali "sono in linea con la strategia dell'azienda di ricercare nuove tecnologie, lavorare con i partner per sviluppare soluzioni e implementare nuove competenze supportate da una forte governance e controlli".



Citigroup ha lanciato la sua divisione di risorse digitali a giugno per fornire ai clienti l'accesso alle criptovalute. Ad agosto, la società aveva presentato domanda per scambiare futures su Bitcoin ed era in attesa dell'approvazione normativa.

0 visualizzazioni