• Leonardo Trincia

Citigroup sta assumendo un gestore del rischio DeFi e stablecoin

Citigroup is hiring a DeFi and stablecoin risk manager


Il gigante bancario Citigroup sta assumendo un gestore del rischio di asset digitali per concentrarsi su criptovalute, stablecoin e finanza decentralizzata, secondo un annuncio di lavoro sul sito web dell'azienda.


Sebbene sia solo uno dei tanti ruoli aperti incentrati sulle risorse digitali dell'azienda, Citi è tra le prime grandi banche a puntare alla finanza decentralizzata, un sottosettore delle criptovalute che, come hanno dimostrato i recenti eventi che hanno coinvolto Terra e Three Arrows Capital, può essere pericoloso navigare.


Citi sta attualmente assumendo due gestori del rischio di asset digitali a livello di direttore, secondo il sito web. Uno sarà specializzato in finanza decentralizzata, stablecoin e criptovalute, mentre l'altro si concentrerà CBDC, titoli digitali e blockchain aziendali.


Entrambi i gestori del rischio avranno responsabilità che includono il marshalling di "una visione e una risposta di gestione del rischio solida, sensibile al rischio e unificata" a iniziative, progetti pilota, prove di concetti e partnership strategiche, secondo i post.


"La gestione del rischio nella finanza decentralizzata è davvero molto più complessa di quella che si vede nella finanza tradizionale: ecco perché [Citi] ha bisogno di una persona che si dedichi semplicemente alla comprensione e al ragionamento al riguardo", ha affermato Tarun Chitra, fondatore e CEO di Crypto Financial Risk strumento di modellazione Gauntlet, in una e-mail. "Tuttavia, i ruoli sembrano piuttosto non tecnici, quindi sospetto che questa sia più un'indagine su come supportare questi mercati".


In un mercato delle criptovalute in ripresa, la DeFi probabilmente fornirà un'alternativa migliore ai rendimenti tradizionali, ha affermato Chitra. Ma qualsiasi banca che cerchi di offrire esposizione alla DeFi dovrebbe probabilmente passare attraverso canali regolamentati che effettuano controlli adeguati per conoscere i tuoi clienti, come Aave Arc ha aggiunto.


Sono in corso anche assunzioni per più posizioni di prodotto e per un ruolo di responsabile delle piattaforme all'interno della divisione asset digitali dell'Institutional Client Group (ICG) di Citi. Ci sono anche ruoli per le risorse digitali all'interno delle soluzione commerciali di tesoreria e dei team di tecnologia di custodia.

La raffica di annunci di lavoro arriva come parte dell'ampia spinta dell'azienda per nuovi talenti crittografici. Nel novembre 2021, The Block ha riferito che l'azienda prevedeva di assumere fino a 100 persone per costruire la sua divisione di risorse digitali ICG.


Citi è emerso come trampolino di lancio per i dirigenti di alto livello che si spostano nel settore delle criptovalute. Almeno 15 dirigenti avevano lasciato la banca per lavori di alto livello in società di criptovalute come Copper, Paxos e CoinFund.


"I partecipanti che si impegnano in un mercato quando è in ribasso sono quelli che guadagneranno di più", ha affermato il fondatore di un protocollo DeFi leader, che ha parlato in condizione di anonimato. "E quindi [Citi] probabilmente lo considerano un momento favorevole per iniziare ad assumere".


Citi non è l'unica grande banca di investimento a raddoppiare le assunzioni di criptovalute durante il mercato ribassista.


The Block ha recentemente riferito che il gigante bancario Morgan Stanley sta cercando di assumere un responsabile dello sviluppo prodotto con l'obiettivo di creare un'ampia gamma di nuovi prodotti crittografici in tutte le linee di business.


Tuttavia, il CEO di Bitwise Hunter Horsley ha avvertito gli osservatori di frenare il loro entusiasmo per il recente incarico. "Assumere una persona di medio livello per lavorare su qualcosa di simile non garantisce che un prodotto arrivi sul mercato", ha detto.


Bank of America ha anche lanciato di recente un nuovo team dedicato alle criptovalute, mentre il titano dell'investment banking JPMorgan ha rivendicato il metaverso con una lounge Decentraland che prende il nome dal suo team focalizzato sulle criptovalute Onyx.


1 visualizzazione