• Leonardo Trincia

Come acquistare casa con BTC: una guida per i ricchi

L'accettazione di valute digitali come bitcoin (BTC) come metodo di pagamento continua a crescere a livello globale. I fornitori di pagamenti in bitcoin come BitPay e BTCPayserver stanno rendendo più facile per chiunque l'acquisto di un'ampia gamma di articoli, comprese le proprietà immobiliari, con valuta digitale

Il mercato immobiliare ha notato la possibilità di utilizzare bitcoin e altre valute digitali per i pagamenti.

Ad esempio, nell'agosto 2021, la United Wholesale Mortgage ha annunciato un piano per iniziare ad accettare pagamenti in bitcoin. Sebbene il piano sia stato successivamente accantonato a causa dei costi elevati e della pressione normativa, ciò significava interesse per la criptovaluta come metodo di pagamento nel mercato immobiliare.


Questa non era la prima volta che la criptovaluta e il settore immobiliare si univano. Nel giugno 2017, forse la prima vendita di bitcoin conosciuta di una proprietà di famiglia è avvenuta in Texas. Secondo il broker Kuper Sotheby's International, la transazione è stata elaborata tramite BitPay, che ha convertito il bitcoin in dollari USA. BitPay ha anche gestito altre transazioni immobiliari tra cui la vendita di 2.739 BTC (82 milioni di dollari oggi e 1,6 milioni di dollari allora) di una proprietà a Lake Tahoe nel 2014.


Attualmente, numerosi siti di annunci immobiliari consentono agli acquirenti di effettuare transazioni direttamente e indirettamente utilizzando la valuta digitale. Siti come Open Listings consentono agli acquirenti di cercare proprietà che accettano criptovalute come bitcoin ed ethereum(ETH).


Se trovi un venditore disposto ad accettare BTC direttamente per la sua proprietà, puoi trasferire l'equivalente in bitcoin del prezzo della casa e inviarlo all'indirizzo del venditore una volta concordata la vendita e tutti i documenti firmati.


Tuttavia, negli affari immobiliari da crypto-to-crypto, dovrai fare i conti con la volatilità e la fiducia del bitcoin tra le parti che effettuano transazioni.


Per garantire che il pagamento avvenga senza intoppi, è meglio utilizzare un servizio di deposito a garanzia in modo che tutti i documenti di proprietà siano in tuo possesso prima di rilasciare fondi al venditore.


In alternativa, puoi acquistare una casa utilizzando bitcoin convertendo le tue monete in valuta fiat al momento della vendita utilizzando un provider di pagamenti crypto.


Attraverso servizi come BitPay, acquirenti e venditori possono proteggersi dalle fluttuazioni dei prezzi dei bitcoin poiché la valuta digitale viene cambiata in dollari USA non appena viene effettuato il pagamento.


La maggior parte delle società immobiliari che stanno quotando proprietà in vendita utilizzano un provider di pagamenti crypto per accettare criptovalute ma ricevono i fondi in valuta fiat.


Diamo un'occhiata ai vantaggi e agli svantaggi dell'acquisto di una casa utilizzando bitcoin.


Pro


Acquisizione di un asset più stabile


Il valore del bitcoin può fluttuare selvaggiamente. Pertanto, quando acquisti una casa utilizzando bitcoin, stai scambiando un asset volatile con un asset meno volatile, che potrebbe essere la mossa giusta per specifici tipi di investitori. Tuttavia, questo può rivoltarsi contro di te se BTC torna a volare.


Potenziale sconto


Se un venditore è a suo agio nel ricevere bitcoin, potrebbe offrirti uno sconto. Offrire sconti alle persone che pagano in bitcoin è diventato abbastanza comune tra le aziende che accettano bitcoin, in particolare quelle che detengono effettivamente la valuta digitale nei loro bilanci.


Contro


Trovare un venditore


Trovare un venditore a domicilio che accetti la criptovaluta non è un compito facile. Mentre alcuni siti di annunci immobiliari ti consentono di filtrare i venditori aggiungendo parole come "bitcoin" ai parametri di ricerca, spesso devi contattare i venditori per ulteriori conferme.


Volatilità di Bitcoin


Il prezzo fluttuante di Bitcoin lo rende un'opzione di pagamento rischiosa per i venditori che potrebbero non ricevere il valore che speravano di ottenere se il prezzo scendesse selvaggiamente poco dopo una transazione. Di conseguenza, alcuni venditori che accettano valute digitali preferiscono ricevere pagamenti in stablecoin.


Se sei stato abbastanza fortunato da aver fatto una bella somma di denaro nei mercati delle criptovalute e desideri diversificare in altri asset, spendere bitcoin per acquistare proprietà potrebbe essere un'opzione per te che non richiede prima la vendita del tuo BTC.


5 visualizzazioni