• Filippo D'agostini

Fondatore di Paytm: Crypto è qui per restare e diventerà mainstream tra 5 anni

Il fondatore di Paytm, una delle principali società di pagamenti digitali in India, è "molto positivo riguardo alle criptovalute". Notando che la criptovaluta è qui per restare, si aspetta che diventi una tecnologia mainstream in pochi anni.


Il fondatore di Paytm è "molto positivo riguardo alle criptovalute"

Vijay Shekhar Sharma, il fondatore di Paytm, ha dichiarato giovedì in una conferenza virtuale organizzata dalla Camera di commercio indiana (ICC) che la criptovaluta è qui per restare, ha riferito PTI. Ha aggiunto che la criptovaluta è la risposta della Silicon Valley a Wall Street.


Paytm è una società tecnologica multinazionale indiana specializzata in pagamenti digitali. La società ha completato un'offerta pubblica iniziale (IPO) la scorsa settimana. Nel suo deposito IPO, Paytm ha rivelato di avere 337 milioni di consumatori registrati e 22 milioni di commercianti.


Sharma ha affermato:

Sono molto positivo riguardo alle criptovalute. Si basa fondamentalmente sulla crittografia e sarà la tecnologia mainstream in pochi anni come Internet che fa (ora) parte della vita quotidiana.


Il fondatore di Paytm ha ammesso che la criptovaluta è attualmente utilizzata in modo speculativo, elaborando:

"Tutti i governi sono ancora confusi. Tra cinque anni, sarà la tecnologia mainstream."


Sharma crede che le persone capiranno come sarebbe il mondo senza le criptovalute. Tuttavia, ha sottolineato che le criptovalute non sostituiranno le valute sovrane, come la rupia indiana.


Il fondatore di Paytm ha anche affermato che una volta che le entrate della sua azienda supereranno $ 1 miliardo, Paytm verrà lanciato nei paesi sviluppati. “Ora Paytm in una JV con un'entità giapponese gestisce il più grande sistema di pagamenti del Giappone. Più tardi andremo senza un partner", ha condiviso.


All'inizio di questo mese, il Chief Financial Officer (CFO) di Paytm Madhur Deora ha indicato che la sua azienda è aperta all'offerta servizi bitcoin se le risorse crittografiche diventano legali in India.


Il governo indiano sta attualmente spingendo per una legislazione sulle criptovalute. Un disegno di legge sulla criptovaluta dovrebbe essere presentato e approvato durante la sessione invernale del parlamento che inizierà la prossima settimana. Il disegno di legge mira a vietare le criptovalute private con alcune eccezioni. Tuttavia, il disegno di legge non è stato pubblicato e dall'India sono emersi rapporti contrastanti in merito al contenuto del disegno di legge.

4 visualizzazioni