• Leonardo Trincia

Griffin Gaming Partners lancia un fondo per giochi e Web3 da 750 milioni di dollari

Griffin Gaming Partners, una società di venture capital specializzata in investimenti legati ai giochi, ha rivelato il lancio del suo secondo fondo legato ai giochi. Il fondo, che secondo quanto riferito è stato sottoscritto in eccesso, è riuscito a raccogliere 750 milioni di dollari per supportare iniziative di gioco, comprese le attività basate su Web3 e blockchain. Griffin Gaming Partners ha ora accumulato più di $ 1 miliardo di AUM

Griffin Gaming Partners ha annunciato il lancio del suo secondo fondo legato ai giochi, che si concentrerà sull'investimento in seed e round di crescita di società dedicate alla creazione di giochi tradizionali o basati su blockchain. Il fondo, che sarebbe stato sottoscritto in eccesso raccogliendo $ 750 milioni, è uno dei più grandi fondi dedicati agli investimenti nell'intrattenimento interattivo.


Secondo i numeri provenienti dall'azienda, i giochi sono diventati una forma di intrattenimento onnipresente, superando film, musica e libri messi insieme. Secondo i rapporti, il settore dovrebbe crescere del 248% nel prossimo decennio. Questa opportunità è ciò che si dice aiuti Griffin Gaming Partners a investire in modo aggressivo nel settore.


Peter Levin, uno dei soci fondatori dell'azienda, ha chiarito il modo in cui verranno spesi questi fondi. In un'intervista rilasciata a Forbes, ha dichiarato: " Non siamo un fondo spray-and-prega. Non avremo 70 società in portafoglio in un dato momento. Continueremo ad adottare questo approccio disciplinato."


Con questo investimento, l'azienda ha ora più di 1 miliardo di dollari di asset in gestione, compresi i numeri del suo primo fondo, che avrebbe raccolto 235 milioni di dollari a novembre.


Mentre i numeri suggeriscono che l'interesse è apparentemente diminuito quando si tratta di metaverse e NFT di recente, le aziende stanno ancora scommettendo in grande sul futuro di questa tecnologia basata su blockchain che può essere applicata ai giochi. L'azienda ha già investito in queste società, con investimenti in Alethea AI, un protocollo che consente agli utenti di creare NFT intelligenti, e Chill Chat, una piattaforma di gioco metaverse basata su Solana.


Tuttavia, Griffin Gaming Partners investe anche in gruppi che non sono classificati come società di giochi e che si trovano all'intersezione di altre tecnologie e giochi. Questo è il motivo per cui l'azienda ha già investito in iniziative come Discord, la società di messaggistica, che non è una società di gioco ma una società adiacente al gioco.


Secondo Nick Tuosto, managing partner dell'azienda, questi investimenti complementari danno a Griffin Gaming Partners la possibilità di rafforzare la sua portata di gioco. Ha inoltre affermato: "La nostra tesi è semplicemente che, con la nostra attenzione dedicata e le nostre capacità analitiche, possiamo dare un senso a enormi quantità di dati e vedere dietro gli angoli."



3 visualizzazioni