• Leonardo Trincia

Il crollo del mercato delle criptovalute sospende gli accordi commerciali con le aziende sportive

The collapse of the cryptocurrency market suspends trade deals with sports companies



L'attuale tendenza al ribasso del mercato delle criptovalute ha influenzato negativamente le istituzioni finanziarie, in particolare quelle che si occupano di valute digitali.

Attualmente, alcune aziende stanno iniziando a sentire il calore da un'angolazione diversa. Ciò comporta accordi di sponsorizzazione tra queste società di valuta digitale e squadre sportive. Questo è particolare per le aziende crittografiche che hanno già speso centinaia di milioni in materia.

A partire dal 2021, la notizia riportava che molte aziende di valuta digitale hanno investito miliardi di dollari nella sponsorizzazione di sport. Queste aziende avevano creduto che lo stesso sarebbe accaduto nel 2022, solo per svegliarsi all'alba della recessione nel mercato delle criptovalute.


Mentre l'inverno delle criptovalute prende piede, ci sono state registrazioni di perdite per alcune società di valuta digitale. Ciò li ha portati a prendere alcune decisioni difficili, come tagliare i costi e l'organico del personale. Inoltre, le aziende che si sono avventurate in pesanti accordi sportivi stanno cercando modi per sostenere le loro operazioni. Pertanto, è necessario ridurre i costi.


Secondo i rapporti , il cambio di valuta digitale, FTX, si è ritirato sulla questione dell'offerta di una toppa per la maglia per il Los Angeles Angel of MLB. Ciò è accaduto alcune settimane fa, vedendo il tanking del mercato delle valute digitali. Tuttavia, dalle notizie, FTX aveva sborsato $ 135 milioni nel marzo 2020 per rinominare la casa dei Miami Heat.


Le fonti hanno citato un altro esempio di affare rifiutato derivante dal crollo del mercato delle criptovalute. Ciò ha comportato l'accordo tra una società di criptovalute e i Washington Wizards della NBA. Molte società di criptovalute considerano desiderabile la patch dei Washington Wizards.


Questo perché le autorità di regolamentazione e i politici che supervisionano i loro giochi sono più spesso presenti. Tuttavia, non vi è stata alcuna risposta dalle parti (Washington Wizards e FTX).


Andando oltre, Joe Favorito, professore incaricato di sport all'Università della Columbia, ha rilasciato una dichiarazione sulla situazione. Dal suo discorso, non ci sarà alcun annuncio su partnership sportive o sponsorizzazioni fino a quando i rialzisti non prenderanno il controllo del mercato.


Inoltre, è stato rivelato che enormi quantità di denaro sono state versate in accordi di sponsorizzazione durante l'ultimo trend rialzista del mercato.


Alcuni esempi di società crittografiche citate sono state Crypto.com, FTX e Tezos. Ad esempio, le fonti hanno notato che Crypto.com ha offerto circa $ 700 milioni per nominare la casa dei Los Angeles Lakers per quasi 20 anni. Inoltre, a marzo 2021, FTX ha offerto 135 milioni di dollari, come affermato in precedenza. Questo aveva lo scopo di sostituire il nome dell'arena di casa dei Miami Heat con FTX Arena.




Passando a Tezos, la società ha offerto 27 milioni di dollari all'anno per mantenere il logo delle divise del Manchester United. Tuttavia, l'attuale tendenza del mercato non cambia gli accordi fermi tra le società NFT e i prodotti del mondo reale. Ciò significa che sono ancora disponibili alcuni vantaggi per le parti correlate.




6 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti