• Leonardo Trincia

Il governo ucraino lancia il sito web ufficiale per le donazioni di criptovalute

Il governo ucraino ha lanciato un sito web ufficiale di donazioni di criptovalute per raccogliere fondi a sostegno delle forze armate ucraine e dei programmi di aiuto umanitario nella lotta contro la Russia. La piattaforma di donazione è una collaborazione tra il Ministero della Trasformazione Digitale dell'Ucraina, Everstake e l'exchange di criptovalute FTX.



Il Ministero della Trasformazione Digitale dell'Ucraina ha annunciato lunedì di aver lanciato il sito web ufficiale " AID FOR UKRAINE " per raccogliere fondi a sostegno delle forze armate ucraine e dei programmi di aiuto umanitario nella lotta contro la Russia. La piattaforma di donazione di criptovalute è in collaborazione con il fornitore di servizi di staking Everstake e l'exchange di criptovalute FTX.


Mykhailo Fedorov, vice primo ministro dell'Ucraina, ha twittato lunedì confermando che il sito Web ufficiale in cui chiunque in tutto il mondo può fare donazioni di criptovaluta all'Ucraina è andato online.



Il nuovo sito Web di donazioni descrive: "Aid For Ukraine sta collaborando con l'exchange di criptovalute FTX che converte i fondi crittografici ricevuti in fiat e invia le donazioni alla Banca nazionale ucraina", elaborando: " Questo segna la prima istanza in assoluto di uno scambio di criptovalute che collabora direttamente con un ente finanziario pubblico per fornire un canale per le donazioni di criptovalute."


Il sito web di Aid For Ukraine elenca gli indirizzi crittografici e le informazioni sul conto bancario per il governo dell'Ucraina per la donazione. I donatori possono inviare diverse criptovalute, tra cui bitcoin (BTC), ethereum (ETH), tether (USDT), polkadot (DOT), solana (SOL), dogecoin (DOGE) e monero (XMR). Il governo ucraino accetta anche donazioni fiat in USD, EUR, GBP, AUD e CAD.


Nel momento in cui scrivo, il sito di donazioni indica che la comunità ha raccolto oltre 50 milioni di dollari.



Il ministero della Trasformazione digitale dell'Ucraina ha inoltre spiegato che i fondi raccolti saranno spesi per l'equipaggiamento militare, nonché per "contrastare informativa alla propaganda russa" e una "campagna di comunicazione globale su eventi reali in Ucraina".


I fondi saranno utilizzati anche per "la sicurezza informatica e il ripristino delle infrastrutture digitali, fornendo protezione aggiuntiva e migrazione dei registri e [e] l'acquisto di attrezzature e strutture tecniche speciali", ha osservato il ministero.


All'inizio di questo mese, Alex Bornyakov, viceministro della trasformazione digitale dell'Ucraina, ha rivelato che il suo governo ha speso 15 milioni di dollari in criptovalute donate in forniture militari, compresi i giubbotti antiproiettile.

2 visualizzazioni