• Leonardo Trincia

Il mercato crypto vede un'ondata di memecoin e nft della regina Elisabetta

C'è una lunga lista di nuove memecoin con nomi di cattivo gusto come Queen Elizabeth Inu, Save the Queen, Queen, QueenDoge, London Bridge is Down e Rip Queen Elizabeth.




Le criptovalute non hanno perso tempo dopo la morte della regina Elisabetta II, inondando il mercato delle criptovalute con più di 40 nuovi token meme legati alla regina e centinaia di nuovi token non fungibili (NFT) nella stessa maniera.


I nuovi token lanciati negli scambi decentralizzati su Binance Smart Chain (BSC) ed Ethereum nelle ultime 24 ore includono nomi come Queen Elizabeth Inu, Save the Queen, Queen, QueenDoge, London Bridge is Down e Rip Queen Elizabeth.


Secondo i dati di Dex Screener, il token Queen Elizabeth Inu su Pancake Swao con sede a bsc da allora ha avuto il più grande aumento del valore del prezzo nelle ultime 24 ore con un aumento del 28,506% da far venire l'acquolina in bocca a $ 0,00008000 al momento della scrittura.



Il suo valore di $ 391.000 di volume di scambi nelle 24 ore impallidisce rispetto al token Elizabeth, che ha visto un volume di scambi di $ 2,7 milioni in poco meno di 12 ore. L'asset ha anche avuto una pompa meteorica dell'8,442% per attestarsi a $ 0,059931.


Vale la pena notare che sia la regina Elisabetta Inu che Elisabetta hanno alle spalle solo $ 17.000 e $ 204.000 di liquidità, indicando una mancanza di supporto serio e un potenziale per pump and dump di breve durata, simile al famigerato token Squid Games che si è schiantato e bruciato nell'ottobre dello scorso anno.


La forte comunità di 135.000 che odia le criptovalute r/Buttcoin è ovviamente intervenuta sulla questione, con l'utente woliphirl che ha scherzato dicendo che "si sentivano rialzisti, il Regno Unito adotterà il token Queen Elizabeth II Commemorate come valuta nazionale nelle prossime settimane".


Ciò è arrivato in risposta a una foto catturata sullo schermo da un post nella comunità r/cryptocurrency che stava commentando quanto sia imbarazzante per l'industria delle criptovalute nel suo insieme.


Sul mercato NFT OpenSea, anche il progetto RIP Queen Elizabeth è germogliato poche ore dopo la morte della regina.


Ci sono 520 NFT nella collezione, con ogni gettone caratterizzato da interpretazioni artistiche della regina con sfumature sinistre. Sembra che i collezionisti non si siano ancora lanciati dietro il progetto, poiché ha generato solo 0,06 Ether (ETH) di volume di vendita per un valore di circa $ 101.


La quantità di NFT nella collezione sembra suggerire che il creatore del progetto stesse aspettando il momento giusto per lanciare la collezione.



La regina Elisabetta II è morta all'età di 96 anni ed è stata la monarca più longeva di un paese sovrano con 70 anni e 214 giorni al timone in Inghilterra. Ha ricevuto un forte sostegno dai cittadini inglesi e ha mantenuto tassi di approvazione della monarchia di circa il 90% a volte durante il suo regno.

1 visualizzazione