• Filippo D'agostini

Il Metaverso di Decentraland è in mano ai giocatori di poker

Il casinò di Decentral Games ha realizzato entrate per 7,5 milioni di dollari negli ultimi tre mesi con un numero di utenti giornalieri che supera i 5.000.


In un metaverso spesso criticato per essere privo di cose da fare, i tavoli da poker nel casinò virtuale ICE Poker di Decentraland non sono mai stati così affollati.


La piattaforma di poker play-to-earn di Decentral Games ospita ogni giorno circa 6.000 giocatori unici, che rappresentano oltre il 30% degli utenti giornalieri di Decentraland. Negli ultimi tre mesi, il gioco ha generato entrate per oltre 7,5 milioni di dollari attraverso i suoi vari flussi di reddito, secondo il fondatore di Decentral Games Miles Anthony.


"In qualsiasi momento, abbiamo oltre 1.000 giocatori che giocano a poker", ha detto Anthony in un'intervista. "Non sembra un gran numero di utenti, ma quando si tratta del metaverso aperto, è piuttosto sostanziale considerando che il problema principale in questo momento con i metaversi è che sono vuoti".


Per quanto la stampa stia raccogliendo "Web 3", è importante ricordare che i numeri sono ancora piccoli. Il numero di portafogli che toccano OpenSea su base giornaliera è di appena 50.000, secondo DappRadar. Il mercato dei token non fungibili (NFT) è stato recentemente valutato a $ 13,3 miliardi in un recente round di finanziamento.


Decentral Games ha scommesso molto sul metaverso un anno e mezzo fa, quando ha iniziato ad acquisire terreni virtuali in Decentraland. Il DAO afferma di aver accumulato più di 1.000 pacchetti del gioco fino ad oggi. Questo sforzo è stato in parte sostenuto da un investimento della stessa Decentraland nel settembre dello scorso anno.


Il successo di ICE Poker di Decentral Games non dovrebbe sorprendere nessuno che abbia familiarità con le piattaforme di gioco online, che sono state un successo tra le comunità virtuali per decenni.


Anthony afferma che la piattaforma si considera l'iterazione Web 3 del genere, richiedendo agli utenti di acquistare uno dei suoi dispositivi indossabili NFT prima di poter vincere monete reali. Il casinò ha emesso due token separati - ICE e DG - per supportare il suo ecosistema in stile Las Vegas.


I dispositivi indossabili, venduti in calo sulla piattaforma in quantità limitate, ottengono già prezzi elevati su mercati secondari come OpenSea, mantenendo un prezzo minimo di 2,46 ETH (circa $ 6.500) nel momento in cui scriviamo.


Con un punto di ingresso costoso, le gilde sono diventate un aspetto fondamentale dell'ecosistema del gioco, ha detto Anthony. Dice che il gioco ha intenzionalmente evitato di fare affidamento su mega gilde come YGG per l'accessibilità. Le corporazioni di gioco in genere affittano risorse crittografiche chiave per una quota dei profitti futuri degli utenti al dettaglio.


"Per essere onesti al 100%, in realtà penso che le grandi gilde siano davvero dannose per le economie di gioco", ha detto Anthony a CoinDesk. “Ovviamente le valutazioni per [gilde] sono state piuttosto selvagge. E può essere ottimo anche per il breve termine, ma penso che molti di questi accordi trascurino gli effetti a lungo termine".


Anthony afferma che la piattaforma risolve questo problema con un sistema di delega integrato, in cui i giocatori possono prestare un indossabile NFT a un altro utente in cambio di una quota del 60-40 delle entrate guadagnate con esso. Gli utenti che delegano un solo NFT costituiscono la maggior parte dei prestatori della piattaforma.


Utenti Wen?

Nonostante l'enorme clamore intorno al futuro del metaverso negli ultimi mesi, poche piattaforme di poker sono state in grado di entrare con successo nello spazio, in parte a causa della regolamentazione.


Virtue Gaming è diventata la prima piattaforma di poker play-to-ear con una licenza della Malta Gaming Authority a dicembre , sebbene la sua piattaforma differisca da quella di ICE Poker in quanto fa soldi con le tradizionali meccaniche del casinò piuttosto che con la tokenizzazione.


Anthony ha detto che Decentral Games si sta anche preparando a lanciare un'iterazione mobile di ICE Poker nei prossimi mesi.

5 visualizzazioni