• Leonardo Trincia

Il miliardario Stan Druckenmiller preferisce Bitcoin all'oro

Il famoso manager di hedge fund miliardario Stanley Druckenmiller afferma che in un mercato rialzista inflazionistico, vuole possedere bitcoin più dell'oro "di sicuro". Tuttavia, ha spiegato che in un mercato ribassista, preferirebbe avere l'oro

Stan Druckenmiller ha condiviso la sua opinione sugli investimenti in bitcoin e criptovalute in un'intervista con la Sohn Conference Foundation, pubblicata sabato.


Druckenmiller è presidente e CEO di Duquesne Family Office LLC. In precedenza è stato amministratore delegato di Soros Fund Management, dove ha avuto la responsabilità generale di fondi con un valore patrimoniale massimo di 22 miliardi di dollari. Secondo l'elenco dei miliardari di Forbes, il suo patrimonio netto personale è attualmente di $ 6,8 miliardi.


"Se ritieni che avremo una politica monetaria e un'inflazione irresponsabili in futuro", ha spiegato, aggiungendo che "Se è in una fase rialzista, vuoi possedere bitcoin". Al contrario, ha osservato: "Se è in una fase ribassista per altri asset, vuoi possedere oro".


Ha sottolineato che crede che questo sia vero perché ha osservato i mercati abbastanza a lungo. "Sto iniziando a credere a ciò che sto osservando", ha sottolineato Druckenmiller, aggiungendo: " Di sicuro, se penso che avremo un mercato rialzista inflazionistico, vorrei possedere bitcoin più dell'oro."


"Se pensassi che avremo un mercato ribassista - sai cose tipo stagflazione - vorrei possedere l'oro", ha chiarito.


Il miliardario ha aggiunto: "Questa è la mia ipotesi andando avanti da questo punto", osservando che la sua ipotesi è dell'85% basata su ciò che ha osservato.


Commentando gli investimenti in criptovalute, il famoso gestore di hedge fund ha condiviso che secondo i "segnali ad alta frequenza" segue: " Sembra esserci sicuramente una forte correlazione tra criptovalute e Nasdaq."


Per quanto riguarda il futuro della criptovaluta, ha detto: "Sarei molto sorpreso se la blockchain non fosse una vera forza nella nostra economia - diciamo tra cinque anni da oggi a 10 anni da oggi - e non un grande disgregatore". Ha spiegato: "Le società che saranno state fondate da qui ad allora andranno molto bene, ma sfideranno anche cose come le nostre società finanziarie e causeranno molte interruzioni".


Druckenmiller ha concluso: "Quindi, trovo le criptovalute interessanti". Tuttavia, il miliardario ha sottolineato che il suo 69esimo compleanno arriverà tra un paio di settimane, osservando: " Probabilmente sono troppo vecchio per competere intellettualmente con i giovani in questo spazio, ma sicuramente lo sto monitorando."




5 visualizzazioni