• Leonardo Trincia

Il partner di Sequoia Capital crede che molti VC si ritireranno da Crypto

Shaun Maguire, un cripto partner di Sequoia Capital, una delle società di venture capital più attive quando si tratta di investimenti nello spazio delle criptovalute, ha espresso la sua opinione sul futuro di molti VC che investono in criptovalute. Per lui, molte delle società che ora stanno sperimentando gli investimenti in criptovalute si "ritireranno" a causa delle condizioni di mercato e di un malinteso sulle criptovalute come investimento


Shaun Maguire, partner di criptovalute di Sequoia Capital, una delle società di VC più attive nel settore delle criptovalute, non è molto ottimista sul futuro delle altre società di venture capital nell'area. Maguire, specializzato in aziende nei settori tecnologico e crittografico che sono in fase iniziale o di investimento iniziale, ha dichiarato in un recente podcast che altre aziende che stanno ora entrando nello spazio crittografico si "ritireranno" su questi investimenti quando i mercati diventa meno schiumoso.


Tuttavia, ha affermato che Sequoia non rientrerà in questa categoria a causa del modo in cui questi investimenti vengono effettuati nell'azienda. Secondo Maguire, l'azienda ha "intenzioni permanenti" quando si tratta di investimenti nel settore. Maguire ha spiegato: " Sequoia è molto deliberata in tutto ciò che facciamo e trascorriamo enormi quantità di tempo a discutere di ogni cambiamento di strategia, di tutto, discutiamo di ogni investimento iniziale fino a dettagli a volte strazianti, ma ci aiuta a prendere decisioni davvero buone e a prendere decisioni come una squadra piuttosto che come individui ."


L'azienda, che ha già investito in diverse società del settore come Polygon, ha lanciato a febbraio un fondo da $ 500- $ 600 milioni per investire in criptovalute "liquide" a complemento degli altri suoi investimenti per "partecipare più attivamente ai protocolli" e " supportare meglio i progetti solo token.


Questo abbandono degli investimenti in criptovalute sarà causato anche da altri elementi. Secondo Maguire, c'è un malinteso fondamentale su ciò che le criptovalute e Web3 potrebbero offrire come nuove tecnologie, con alcuni investitori che pubblicizzano il decentramento come un "proiettile d'argento". Maguire ha dichiarato: " Il decentramento non è un proiettile d'argento che risolve tutti i problemi ed è meglio per tutto. Sai che per la stragrande maggioranza del calcolo, vuoi che sia centralizzato."


Il decentramento non è un proiettile d'argento che risolve tutti i problemi ed è meglio per tutto. Sai che per la stragrande maggioranza del calcolo, vuoi che sia centralizzato


2 visualizzazioni