• Leonardo Trincia

Il presidente della SEC Gensler afferma che il bitcoin è una merce: "Questo è l'unico che dirò"

SEC Chairman Gensler Says Bitcoin Is A Commodity: "This Is The Only One I'll Say"



Il presidente della US Securities and Exchange Commission (SEC), Gary Gensler, afferma che il bitcoin è una merce. Ha sottolineato che la SEC, la Commodity Futures Trading Commission (CFTC) e le autorità di regolamentazione bancaria collaboreranno per supervisionare il settore delle criptovalute.


Il presidente della SEC Gary Gensler ha chiarito la sua posizione sulla criptovaluta, in particolare sui bitcoin, in un'intervista con il conduttore di Mad Money Jim Cramer alla CNBC lunedì.


“Questa è una classe di attività altamente speculativa. Lo sappiamo da molto tempo", ha detto Gensler quando gli è stato chiesto della criptovaluta. Citando gli "alti e bassi di questa asset class speculativa", ha spiegato che quando le persone investono in "bitcoin e centinaia di altri token crittografici", sperano in un ritorno, "proprio come quando investono in altri asset finanziari" che sono titoli .


Il presidente Gensler ha sottolineato che molte di queste "attività finanziarie crittografiche" hanno "gli attributi chiave di un titolo". Ha aggiunto: "Alcuni di loro... sono sotto la Securities and Exchange Commission". Al contrario, citando ciò che i suoi “predecessori e altri hanno detto”, ha descritto: " Alcuni, come bitcoin, ed è l'unico che dirò... sono materie prime."


Il capo della SEC ha notato che oltre a BTC , non discuterà in modo specifico di altri token crittografici.

La dichiarazione di Gensler concorda con il presidente della Commodity Futures Trading Commission (CFTC), Rostin Behnam, che il mese scorso ha affermato che bitcoin ( BTC ) è una merce. Tuttavia, Behnam ha inoltre affermato che anche l'etere ( ETH) è una merce.


I sostenitori di Bitcoin accolgono favorevolmente il chiarimento di Gensler. Il manager delle risorse digitali Eric Weiss ha twittato: "Gensler è il secondo presidente consecutivo della SEC a dichiarare che il bitcoin è una merce, rendendo quasi impossibile che questa classificazione venga modificata in futuro. Davvero molto significativo”.


Il CEO pro-bitcoin di Microstrategy, Michael Saylor , ha affermato: “Il bitcoin è una merce essenziale per qualsiasi asset di riserva del tesoro. Ciò consente a politici, agenzie, governi e istituzioni di supportare bitcoin come tecnologia e risorsa digitale per far crescere l'economia ed estendere i diritti di proprietà e la libertà a tutti". La società di software quotata al Nasdaq ha accumulato 129.218 bitcoin per la sua tesoreria aziendale.


Gensler ha continuato a commentare la collaborazione della SEC con altri regolatori federali per supervisionare il settore delle criptovalute, inclusi la CFTC e i regolatori bancari. Ha sottolineato che molti token crittografici stanno attualmente cercando di operare in modo non conforme.


Il capo della SEC ha poi menzionato le stablecoin, osservando: " C'è del lavoro da fare intorno alle stablecoin... C'è molto lavoro da fare per proteggere davvero il pubblico degli investitori."


La scorsa settimana, Gensler ha proposto " un libro di regole " per la regolamentazione del settore delle criptovalute.


Durante l'intervista lunedì, Cramer ha sollevato Fidelity Investments consentendo bitcoin come opzione per i piani 401(k), la decisione che ha turbato il dipartimento del lavoro . L'host di Mad Money ha affermato che fa sentire le persone "molto a proprio agio con la risorsa che è bitcoin". Ha chiesto a Gensler, "siamo troppo a nostro agio" con bitcoin?


"C'è molto rischio nelle criptovalute" e "c'è anche molto rischio nei classici mercati mobiliari", ha risposto Gensler, elaborando: " Negli Stati Uniti... abbiamo regolatori di mercato come la CFTC e la SEC per aiutare a proteggere il pubblico da frodi e manipolazioni nei mercati."


Gensler ha aggiunto che attualmente ci sono migliaia di token crittografici che non rispettano le leggi, osservando che quando un gruppo di imprenditori vende qualcosa al pubblico, devono esserci "dichiarazioni complete ed eque". Il presidente ha sottolineato: “Questo è ciò che fa la SEC. Questo è quello che sappiamo fare davvero bene"




5 visualizzazioni