• Leonardo Trincia

Il regolatore del Sudafrica svelerà il quadro normativo sulla criptovaluta all'inizio del 2022

All'inizio del 2022, il Sudafrica avrà un nuovo quadro normativo che interessa le criptovalute, ha affermato un commissario di un organo di regolamentazione.


Prodotti altamente rischiosi

L'autorità di regolamentazione del settore finanziario del Sudafrica, la Financial Sector Conduct Authority (FSCA), svelerà un nuovo quadro normativo che copre la criptovaluta all'inizio del 2022.


Secondo Unathi Kamlana, un commissario della FSCA, il nuovo framework determinerà come dovrebbe essere condotto il trading di criptovalute come bitcoin (BTC).

Nelle sue osservazioni durante un'intervista, Kamlana ha suggerito che la sua organizzazione non era entusiasta di legittimare prodotti altamente rischiosi.


Il commissario ha affermato:


Quello che vogliamo essere in grado di fare è intervenire quando pensiamo che ciò che viene fornito ai potenziali clienti sono prodotti che non capiscono e che sono potenzialmente ad alto rischio. Dobbiamo stare molto attenti a non solo legittimarli.


La FSCA, che starebbe elaborando le regole di trading di criptovalute in collaborazione con altri organismi di regolamentazione, esaminerà anche come le valute interagiscono con i prodotti finanziari tradizionali e se questi rappresentano una minaccia per la stabilità finanziaria.


Le criptovalute non rappresentano un rischio sistemico

Tuttavia, nelle sue osservazioni, Kamlana afferma che le criptovalute non rappresentano ancora un rischio sistemico per la stabilità del settore dei servizi finanziari. Il commissario, tuttavia, ha affermato che la FSCA vede le criptovalute come risorse e non come valuta.


Nel frattempo, in linea con la posizione adottata da diversi paesi, Kamlana ha esortato i sudafricani a evitare le valute digitali emesse/create privatamente che non sono stabili e affidabili come le stablecoin emesse dalle banche centrali.


“Penso che se dovessi dare un consiglio agli investitori al dettaglio, direi di aspettare per vedere cosa esce dal processo di lavoro della banca centrale. Il miglior risultato in termini di monete stabili è ciò che deriva dall'innovazione della banca centrale, data la loro affidabilità e stabilità", ha affermato Kamlana.



1 visualizzazione