• Leonardo Trincia

JPMorgan prevede un prezzo del bitcoin a lungo termine di $ 150.000

La banca d'investimento globale JPMorgan ha previsto che il prezzo a lungo termine del bitcoin raggiungerà $ 150.000 mentre il valore equo della criptovaluta si attesta a $ 38.000. "La sfida più grande per il bitcoin in futuro è la sua volatilità e i cicli di boom e bust che ostacolano un'ulteriore adozione istituzionale", hanno spiegato gli analisti di JPMorgan.



La banca di investimento globale JPMorgan ha rivelato la sua previsione per il prezzo a lungo termine del bitcoin e il valore equo della criptovaluta.


Gli strateghi di JPMorgan Chase & Co., guidati da Nikolaos Panigirtzoglou, hanno scritto in una nota di ricerca pubblicata martedì che il loro obiettivo teorico a lungo termine per bitcoin è di $ 150.000, rispetto ai $ 146.000 previsti lo scorso anno.


A questo livello, il valore di mercato totale di bitcoin sarebbe pari a quello di tutto l'oro detenuto privatamente a fini di investimento, hanno spiegato.


Gli analisti hanno chiarito che il "fair value" di bitcoin è di circa 38.000 dollari, in aumento rispetto ai 35.000 dollari stimati lo scorso anno.


Hanno calcolato il valore equo della moneta in base al fatto che bitcoin è circa quattro volte più volatile dell'oro, aggiungendo che se il differenziale di volatilità si riduce a tre volte, il valore equo di BTC salirebbe a $ 50.000.


Gli strateghi di JPMorgan hanno scritto: " La sfida più grande per il bitcoin in futuro è la sua volatilità e i cicli di boom e bust che ostacolano un'ulteriore adozione istituzionale."


Al momento in cui scrivo, il prezzo di bitcoin è di $ 43.855 in base ai dati di Bitcoin.com Markets. BTC è aumentato di quasi il 19% negli ultimi sette giorni e di quasi il 5% negli ultimi 30 giorni.


Nel frattempo, un sondaggio sui clienti di JPMorgan mostra che la maggior parte degli intervistati si aspetta che il prezzo del bitcoin raggiunga $ 60.000 o più quest'anno. L'azienda attualmente offre alcuni investimenti in criptovalute ai clienti.


Tuttavia, il CEO di JPMorgan Jamie Dimon continua a mettere in guardia le persone sull'investire in criptovalute, citando che gli asset non hanno valore intrinseco . Ha definito bitcoin nell'ottobre dello scorso anno, mettendo in dubbio la sua offerta limitata.

3 visualizzazioni