• Leonardo Trincia

L'istituto medico dell'Arabia Saudita è diventato uno dei primi ad adottare la tecnologia blockchain

Il King Faisal Specialist Hospital and Research Center dell'Arabia Saudita è recentemente diventato uno dei primi ad adottare la tecnologia blockchain nel paese dopo aver implementato una "soluzione di credenziali digitali"



L'istituto medico dell'Arabia Saudita, King Faisal Specialist Hospital and Research Centre, (KFSHRC) ha recentemente completato l'implementazione della tecnologia blockchain quando ha implementato "una soluzione di credenziali digitali" per tutti i pazienti che utilizzano le sue strutture. L'implementazione è stata effettuata tramite il Blockchain Lab lanciato di recente, che ha già identificato diversi casi d'uso praticabili per la tecnologia.


Come risultato dell'implementazione di questa soluzione, l'ospedale può ora pubblicare certificati digitali direttamente sulla blockchain dove possono essere verificati dai residenti. L'implementazione di questa soluzione, secondo una dichiarazione rilasciata dall'ospedale, è in linea con l'obiettivo dell'Arabia Saudita di costruire know-how blockchain e l'adozione di questa tecnologia nel settore sanitario.


Si dice anche che l'uso della blockchain consenta all'istituto medico di verificare e gestire rapidamente le credenziali dei pazienti. La dichiarazione spiegava: " KFSHRC è ora in grado di emettere, gestire, tracciare e verificare in modo sicuro le credenziali ospedaliere in modo molto più veloce, efficiente e conveniente. I residenti ricevono un'e-mail sicura che consente loro di visualizzare le proprie credenziali verificate sulla blockchain e/o scaricarle direttamente sui propri portafogli mobili digitali."


Nel frattempo, il CEO dell'ospedale, Majed Alfayyadh, è citato lodando il fatto che KFSHRC sia una delle prime istituzioni nel paese ad adottare la tecnologia blockchain. Ha aggiunto che questa implementazione "ha [anche] aperto la porta a casi d'uso reali applicati all'interno dell'assistenza sanitaria".


Come riportato in precedenza da Bitcoin.com News, i decisori IT dell'Arabia Saudita hanno identificato la blockchain come una delle tecnologie emergenti a cui intendono dare la priorità nel 2022 e oltre. L'implementazione da parte di KFSHRC della soluzione di credenziali digitali suggerisce che i leader IT dell'Arabia Saudita stanno ora confermando la loro promessa di dare priorità alla tecnologia.

1 visualizzazione