• Leonardo Trincia

La banca centrale di Singapore vuole promuovere le valute digitali

Il capo dell'Autorità monetaria di Singapore, Ravi Menon, insiste che questa posizione sia "sinergica" e afferma che la speculazione sui prezzi è la fonte dei problemi del mondo delle criptovalute.


La banca centrale di Singapore vuole promuovere un ecosistema di asset digitali, limitando al contempo la speculazione sulle criptovalute, ha affermato Ravi Menon, amministratore delegato della Monetary Authority of Singapore (MAS).


Menon ha insistito sul fatto che questa posizione non è contraddittoria durante le sue osservazioni di apertura a un seminario sui Green Shoots lunedì. Le sessioni di Green Shoots vengono utilizzate per presentare nuovi annunci, prodotti e politiche alla comunità dei servizi finanziari.


Il MAS, insieme ad altri regolatori del paese, ha represso lo spazio crittografico locale con rinnovato vigore dopo che un certo numero di aziende crittografiche di alto profilo con legami con Singapore, come Three Arrows Capital e Valud , sono crollate all'inizio di quest'anno.


Il MAS in particolare sta cercando di rafforzare le protezione per gli investitori al dettaglio di criptovalute nel paese, qualcosa che Menon ha rafforzato durante il suo discorso di lunedì.


Secondo Menon, mentre l'ecosistema delle risorse digitali utilizza blockchain, tecnologia del registro distribuito e tokenizzazione per consentire "a tutto ciò che ha valore di essere rappresentato in forma digitale e di essere archiviato e scambiato su un registro che mantiene un registro immutabile di tutte le transazioni", le criptovalute sono solo "su cui si speculava pesantemente" mentre i loro prezzi "non hanno nulla a che fare con alcun valore economico sottostante".


"Le criptovalute hanno preso vita al di fuori del registro distribuito e questa è la fonte dei problemi del mondo delle criptovalute", ha detto Menon.


Il MAS si sta invece concentrando sulla promozione attiva dell'ecosistema di asset digitali che comprende la tokenizzazione di asset finanziari come contanti e obbligazioni, beni reali come opere d'arte e proprietà e oggetti immateriali come crediti di carbonio e risorse informatiche.


" Spero che questa presentazione abbia chiarito che la posizione facilitativa di MAS sulle attività delle risorse digitali e la posizione restrittiva sulla speculazione sulle criptovalute non sono contraddittorie. Si tratta infatti di un approccio sinergico e olistico per sviluppare Singapore come un hub di risorse digitali globale innovativo e responsabile", ha detto Menone.

2 visualizzazioni