• Leonardo Trincia

La community crypto prevede che Ethereum arriverà sopra i $ 2.000 entro la fine di settembre 2022

Il mercato delle criptovalute sta sperimentando alti livelli di volatilità poiché fatica a mantenersi al di sopra del livello di capitalizzazione di mercato di $ 1 trilione. Allo stesso tempo, anche il secondo asset per capitalizzazione di mercato, Ethereum (ETH), sta subendo turbolenze in attesa del tanto atteso upgrade Merge, che lo vedrà passare dall'algoritmo Proof-of-Work (PoW) all'algoritmo Proof-of-Stake.


In mezzo all'attesa, gli investitori hanno sempre più speculato sui movimenti nel prossimo futuro. In particolare, la comunità di criptovalute di CoinMarketCap ha fatto previsioni rialziste sul prezzo degli asset di finanza decentralizzata (DeFi) stimando che entro il 30 settembre 2022 ETH scambierà sopra i 2.000$.


Utilizzando le stime dei prezzi di CoinMarketCap, la community ha previsto che Ethereum verrà scambiato a $ 2.102 entro la fine di settembre, un aumento del 29,16% rispetto al prezzo attuale dell'asset.




La stima rappresenta la media dei 2.154 voti che i membri della comunità avevano espresso al momento della pubblicazione.


Allo stato attuale , Ethereum viene scambiato a $ 1.625, un aumento del 4,5% nel corso della giornata e un calo del 13,8% nei sette giorni precedenti, secondo i dati di CoinMarketCap. Nel frattempo, secondo i dati, la capitalizzazione di mercato totale di ETH è attualmente di $ 198 miliardi.


In particolare, l'analista di criptovalute Rekt Capital ha suggerito nella sua analisi tecnica che l'ETH potrebbe presto formare un massimo più basso, come nel 2021.


Ha detto: “Non è fuori questione, dato che l'ETH di recente non è riuscito a testare nuovamente l'area arancione come supporto. E quindi è possibile che l'ETH allevi il rally in arancione per confermarlo come resistenza".

Ad agosto, Antoni Trenchev, il co-fondatore della piattaforma di prestito di criptovalute Nexo , ha riconosciuto che esiste la possibilità che il prezzo di Ethereum aumenti. Tuttavia, dipenderà dal successo iniziale dell'aggiornamento basato su un "ciclo di feedback positivo", suggerendo che il successo iniziale di Merge è la chiave per portare Ethereum molto più in alto.


Altrove, Mike Novogratz, CEO della società di investimento in criptovalute Galaxy Digital, ha rivelato che attualmente considera Ethereum il suo commercio di criptovalute più convinto a causa dell'imminente aggiornamento di Merge. Mentre un rapporto all'inizio di agosto affermava che la fusione avrebbe funzionato da catalizzatore per spingere Ethereum a diventare un "asset globale di livello istituzionale".


Inoltre, tra le turbolenze del mercato, Ethereum si colloca al primo posto tra i progetti con più attività di sviluppo negli ultimi 30 giorni a partire dal 22 agosto; tuttavia, sull'ottimismo intorno all'evento previsto per il 15 settembre, c'è chi ha dei dubbi.


In effetti, Meltem Demirors, Chief Strategy Officer della società di gestione delle risorse crittografiche CoinShares, ha suggerito che l'ambiente macro potrebbe dissuadere nuovi capitali dall'entrare in Ethereum, definendolo, a suo avviso , un "compra la voce, vendi la situazione delle notizie".


Secondo Demirors, gli investitori stanno evitando i rischi a causa delle incertezze che circondano l'ambiente dopo la fusione; di conseguenza, la liquidità nel settore è stata investita tramite opzioni anziché tramite esposizione diretta, quindi con analisti ed esperti divisi, resta da vedere se Ethereum può raggiungere oltre $ 2.000.

3 visualizzazioni