• Leonardo Trincia

La ONG Bitcoin Argentina porterà l'educazione alle criptovalute nelle scuole

Bitcoin Argentina, una ONG dedicata alla promozione e all'espansione di Bitcoin e criptovaluta nel paese, porterà l'educazione Bitcoin nelle scuole superiori. Il progetto, chiamato "Scuole e Bitcoin", aiuterà a educare gli studenti delle scuole superiori sull'importanza del Bitcoin e sulle differenze tra questo sistema alternativo di denaro e la tradizionale struttura finanziaria fiat.

L'Argentina è uno dei paesi con un alto tasso di adozione di criptovalute in Latam, secondo i numeri pubblicati da Chainalysis. Alcuni cittadini del paese sono fuggiti verso criptovalute e bitcoin a causa dell'inflazione e dei controlli sui cambi che stanno esaurendo il potere d'acquisto. Questo è il motivo per cui Bitcoin Argentina, una ONG dedicata all'espansione dell'ecosistema Bitcoin nel Paese, ha deciso di lanciare un progetto educativo che consentirà agli studenti delle scuole superiori di conoscere Bitcoin.


Il progetto, chiamato "Scuole e Bitcoin", lanciato in collaborazione con l'iniziativa umanitaria Built with Bitcoin, mira a insegnare agli studenti delle scuole superiori questo nuovo sistema finanziario alternativo. Lo sforzo è la continuazione di un precedente progetto pilota in cui gli studenti argentini hanno mostrato grande entusiasmo e interesse nell'apprendere Bitcoin, secondo Jimena Vallone di Bitcoin Argentina. Lei spiegò: " C'è il desiderio di innovare, di sapere cosa sta succedendo con Bitcoin e blockchain, e di allenarsi e imparare. Tutto questo è stato lo spunto per iniziare a pensare al progetto, che parte da 40 scuole, ma speriamo di averne un numero maggiore."


"Scuole e Bitcoin" mira a raggiungere più di 4.000 liceali, con classi e contenuti di questo corso Bitcoin da adattare a ciascuna delle regioni in cui si terranno queste lezioni. Su questo, Vallone ha affermato: " Il contenuto utilizzato sarà vario, cambiando con ogni scuola. L'Argentina è un paese diversificato, quindi è necessario pensare a ciascun contesto quando si introduce il materiale."


Tuttavia, il nucleo sarà lo stesso, insegnando agli studenti i tratti "trasparenti, aperti, inclusivi, tracciabili e sicuri" di Bitcoin. Secondo quanto riferito, questa è la prima iniziativa di questo tipo in Latam, dove paesi come Brasile e Venezuela sono noti anche per essere attivi nel settore delle criptovalute.


Degna di nota l'approvazione del progetto educativo, in vista dell'accordo di ristrutturazione del debito firmato tra l'Argentina e il Fondo Monetario Internazionale, che ha introdotto una clausola che suggerisce al governo di scoraggiare l'uso delle criptovalute nel Paese.



1 visualizzazione