• Leonardo Trincia

La stablecoin nativa di Acala, aUSD, è crollata dopo che la parachain ha subito un exploit

La stablecoin nativa di Acala Network, aUSD, è crollata a zero domenica dopo che gli hacker hanno sfruttato un bug in un pool di liquidità appena implementato per coniare oltre 1,28 miliardi di token dal nulla.


Acala ha messo rapidamente la rete in modalità di manutenzione, sospendendo gli scambi on-chain, le comunicazioni cross-chain Polkadot e i feed dei prezzi di Oracle per impedire ai fondi rubati di lasciare la parachain.


La stablecoin nativa di Acala Network, Acala USD (aUSD), è crollata a zero.


Domenica, l'hub finanziario decentralizzato di Polkadot, Acala Network, ha subito un grave exploit che ha visto la sua stablecoin nativa aUSD crollare dal suo obiettivo di ancoraggio di $ 1 a zero. "Abbiamo identificato il problema come una configurazione errata del pool di liquidità iBTC/aUSD (divenuto attivo oggi) che ha portato a zecche di errore di una quantità significativa di aUSD", ha detto ieri Acala su Twitter.


Secondo i dati on-chain , un hacker ha erroneamente coniato circa 1,28 miliardi di token aUSD e poi ha scambiato una piccola parte con il token nativo ACA di Acala e altri quattro token. Poco dopo l'incidente, Acala ha messo la parachain in modalità di manutenzione e ha sospeso gli scambi, le transazioni cross-chain e i feed dei prezzi di Oracle, lasciando l'hacker bloccato con circa 1,27 miliardi di token aUSD senza valore sulla rete.


I dati sulla catena hanno anche rivelato che molti altri utenti hanno imitato l'hacker originale e hanno sfruttato il bug per se stessi, coniando tra gli 80 milioni e i 25.000 dollari ciascuno e rubando migliaia di dollari dal pool di liquidità. Si stima che la somma totale dei fondi rubati sia inferiore a $ 10 milioni, senza contare il valore perso in un depeg di USD.


Acala Network è una parachain Polkadot compatibile con Ethereum, una catena indipendente modulare e personalizzabile costruita sopra la Polkadot Relay Chain, che si è auto-marcata come hub finanziario decentralizzato specializzato per Web3. Il suo ecosistema è incentrato sulla stablecoin Acala USD, ispirata a MakerDAO e sovra-collateralizzata.


A marzo, Acala ha collaborato con Polkadot parachains per lanciare un fondo ecosistemico da 250 milioni di dollari per supportare i costruttori che guidano la domanda di aUSD. Tuttavia, l'incidente di ieri, che ha visto la stablecoin crollare praticamente a zero, ha sollevato serie preoccupazioni sul percorso del parachain nella comunità.


Quasi 24 ore dopo l'incidente, la maggior parte delle funzioni della rete Acala è bloccata, con pochi aggiornamenti dal progetto riguardo ai suoi prossimi passi. A seguito della notizia, il token nativo della rete, ACA, è sceso di circa il 7%, da circa $ 0,29 a $ 0,26.

3 visualizzazioni