• Leonardo Trincia

La volatilità del mercato crypto non ha scoraggiato gli investitori Statunitensi





Poiché il mercato delle criptovalute continua a passare da trend ribassista a rialzista , sembra che la sua volatilità non abbia scoraggiato molti investitori negli Stati Uniti che continuano ad acquistare asset digitali.


Una nuova ricerca mostra che il 39% degli investitori americani sta acquistando ancora più criptovalute, mentre cercano nuovi modi per investire e preservare la propria ricchezza man mano che l'evolversi della situazione finanziaria diventa più poco chiara, secondo un sondaggio di The Balance pubblicato il 4 agosto.



Detto questo, il 41% dei partecipanti al sondaggio ha affermato di investire di più in azioni sotto l'effetto dell'incertezza del mercato, mentre circa un terzo di loro sta investendo di più rispettivamente in fondi negoziati in borsa ETF e fondi indicizzati.


Allo stesso tempo, il 34% degli investitori non ha segnalato cambiamenti nelle proprie abitudini di investimento in questo momento. Poco più di un quarto degli investitori intervistati ha ammesso di investire di meno. In particolare, quasi il 20% degli investitori ha affermato di investire meno in criptovalute durante il sondaggio.


In termini di differenze generazionali, gli investimenti in criptovalute in tempi di incertezza sono più popolari tra la folla più giovane. Quasi la metà degli investitori millennial e della Gen Z (di età pari o inferiore a 41 anni) ha affermato di preferire le criptovalute rispetto a poco meno di un terzo degli investitori della Gen X o più anziani.


Il sondaggio online autogestito si è svolto tra il 30 giugno e il 9 luglio 2022 e ha riguardato 1.200 americani di età superiore ai 18 anni che gestiscono almeno in parte le proprie finanze.


Nel frattempo, un altro sondaggio, che studia l'effetto delle menzioni crittografiche nei profili delle app di appuntamenti, ha scoperto che gli investitori crittografici erano percepiti come " più attraenti e intelligenti " rispetto ai non investitori nello spazio crittografico.


Vale anche la pena ricordare che uno studiosullo stato attuale dell'adozione di NFT ha rilevato che oltre il 30% degli appassionati di criptovalute ha dichiarato che non acquisterebbe mai token non fungibili (NFT).






0 visualizzazioni