• Leonardo Trincia

Le vendite giornalieri di NFT scendono ai minimi annuali

NFT's daily sales drop to annual lows


Il boom degli NFT ha mantenuto alta l'euforia fino a maggio 2022, sostenuto da un settore sano e rialzista e dal sentiment positivo degli investitori. Tuttavia, la lotta di Bitcoin nel mantenere i suoi massimi storici ha avuto un impatto negativo su tutto il mercato crypto.


I token non fungibili (NFT) hanno indubbiamente conquistato la scena nel 2021, quando artisti, influencer, celebrità di primo piano e l'industria dello sport si sono trovati di fronte ad uno strumento di coinvolgimento dei fan che consente di monetizzare dal grande pubblico. Tuttavia, il clamore suscitato dagli NFT non ha retto allo spietato bear market del 2022 siglando minimi annuali nelle vendite.


Il boom degli NFT, partito ad inizio 2021, ha mantenuto alta l'euforia fino a maggio 2022, sostenuto da un ecosistema di criptovalute sano e rialzista e dal sentiment positivo degli investitori. Tuttavia, la lotta di Bitcoin (BTC) nel mantenere i suoi massimi storici ha avuto un impatto negativo su tutto il settore crypto.

A giugno 2022, l'ecosistema NFT ha registrato la peggiore performance dell'anno, quando il numero totale di vendite giornaliere è sceso a circa 19.000 con un valore stimato di 13,8 milioni di dollari, valore registrato a giugno 2021.


L'anno scorso, tuttavia, le vendite giornaliere di NFT dal simile importo sono state considerate impressionanti, date le implementazioni mainstream in vari casi d'uso per l'ecosistema nascente.

Come riportato da nonfungible.com , l'ecosistema NFT ha registrato il numero più alto di vendite giornaliere di 224.768 NFT il 24 settembre 2021, per un valore di 78,3 milioni di dollari. Tuttavia, la vendita più ingente in termini monetari ha avuto luogo il 1° maggio 2022, quando 118.577 NFT sono stati venduti in un singolo giorno per 780,4 milioni di dollari.


Alcuni dei fattori chiave che hanno influito negativamente sull'ondata di vendite di NFT sono il calo di Ether (ETH), la mancanza di domanda sul mercato secondario e le commissioni di gas non propriamente accessibili. Di conseguenza, negli ultimi tre mesi, la capitalizzazione di mercato degli NFT ha subito un calo di quasi il 40%, perdendo oltre il 66% del volume di scambi, come suggerito da NFTGo.


Nello svolgersi di questo attuale mercato ribassista, gli imprenditori crypto, tra cui Changpeng "CZ" Zhao , stanno incentivando i governi ad esplorare i casi d'uso degli NFT per l'identificazione dei cittadini. Anche Facebook di Meta ha recentemente annunciato l'intenzione di supportare gli NFT dei content creator.



1 visualizzazione

Post recenti

Mostra tutti