• Leonardo Trincia

Magazziniere di 35 va in pensione grazie all'investimento su Shiba Inu



Un magazziniere di 35 anni, noto come Rob, ha investito 8.000$ in Shiba Inu (SHIB) quando il prezzo era di circa 0,0000001$, assicurandogli un'allocazione di 800 miliardi di token. A maggio, quando il prezzo del token è salito significativamente raggiungendo il massimo storico di oltre 0,00035$, Rob ha incassato parte delle sue partecipazioni, acquisendo così 500.000$.


L'ex magazziniere entra così a far parte di una nuova generazione di utenti che, grazie alle criptovalute, ha raggiunto lo status di milionario (e persino miliardario), similmente a molti possessori di Bitcoin dopo la bull run del 2017. Al momento della pubblicazione, il prezzo di SHIB è di $0,000058, in positivo del 5.799.999.900% da ottobre 2020!




Alcuni possessori del token, che hanno acquistato come Rob al lancio del token avvenuto nell'agosto del 2020, sono adesso miliardari e rappresentano nuove whale nello spazio crypto. Tuttavia, se i detentori dovessero liquidare un numero così grande di token in futuro, potrebbe potenzialmente far crollare il prezzo di SHIB, come successe a maggio.


0 visualizzazioni