• Leonardo Trincia

Marathon ha estratto 3.197 BTC nel 2021, un aumento del 846% su base annua





La società mineraria di bitcoin Marathon Digital Holdings ha registrato un anno record nel 2021 in quanto ha prodotto oltre 3.000 bitcoin, rispetto ai 338 BTC dell'anno precedente, ha affermato la società in una nota lunedì. Il minatore ora detiene un totale di 8.133 BTC per un valore di circa $ 370 milioni al momento della stesura.



Anche la produzione mensile di Marathon è aumentata a dicembre, poiché il minatore ha visto le sue operazioni funzionare vicino alla capacità totale dopo un mese precedente caratterizzato da lavori di manutenzione e aggiornamenti nelle sue centrali elettriche. Il minatore ha prodotto 417,7 BTC a ottobre, 196 BTC a novembre e 484,5 BTC a dicembre.



"Il 2021 è stato un anno di trasformazione per Marathon poiché abbiamo aumentato il nostro tasso di hash dell'1.790% e aumentato la nostra produzione di bitcoin dell'846% su base annua a 3.197 BTC autoestraenti", ha affermato Fred Thiel, CEO di Marathon, in una dichiarazione . "Abbiamo chiuso l'anno con il nostro mese più produttivo fino ad oggi, producendo 484,5 bitcoin a dicembre e 1.098 bitcoin nel quarto trimestre."



La produzione mensile di bitcoin autoestraente di Marathon e l'hash rate totale della rete Bitcoin. Fonte: Marathon Digital Holdings.


Marathon ha dichiarato di aver implementato 30.391 macchine per il mining di bitcoin lo scorso anno per aumentare la sua capacità di tasso di hash da 0,2 exahash al secondo (EH/s) a gennaio a 3,5 EH/s a dicembre. La società ha anche ampliato un accordo di hosting con Compute North per ospitare 100.000 minatori, 30.000 in più rispetto all'accordo originale. Marathon ha affermato che la sua flotta mineraria è attualmente composta da 32.350 macchine attive.


A dicembre, Marathon ha annunciato un acquisto stellare di $ 879 milioni di 78.000 piattaforme di mining bitcoin da Bitmain nel tentativo di raggiungere oltre 23 EH/s di capacità di hash rate entro la fine del prossimo anno. Secondo i termini del contratto di acquisto, la società riceverà 13.000 macchine al mese tra luglio e dicembre 2022.

1 visualizzazione