• Leonardo Trincia

Meta ha abilitato gli NFT su Facebook e Instagram per tutti gli utenti Statunitensi

Meta ha finalmente reso disponibile la funzionalità NFT a tutti gli utenti statunitensi di Facebook e Instagram.


Meta sta espandendo l'accesso NFT.


A partire da oggi, tutti gli utenti di Facebook e Instagram negli Stati Uniti possono ora collegare i loro portafogli digitali e condividere NFT, o "oggetti da collezione digitali". Inoltre, il supporto NFT sarà disponibile per tutti gli utenti su Instagram nei 100 paesi in cui la funzione è supportata.


Meta ha gradualmente implementato le sue funzionalità NFT nel corso di questa estate. La società ha aggiunto il supporto NFT anticipato a Instagram a maggio e ha introdotto il supporto a Facebook a giugno. La società ha quindi iniziato a consentire il cross-posting di NFT tra le due piattaforme di social media ad agosto.


Tuttavia, solo alcuni utenti selezionati hanno potuto utilizzare la funzione NFT fino ad oggi. Con oltre 2,9 miliardi di utenti di Facebook e 1,4 miliardi di utenti di Instagram, l'aggiornamento di oggi amplierà notevolmente la portata delle funzionalità NFT di Meta.


Meta attualmente supporta NFT su tre blockchain: Ethereum, Flow e Polygon. Prevede inoltre di aggiungere il supporto per la blockchain di Solana in futuro.


La notizia di oggi è arrivata quando Meta ha annunciato che avrebbe bloccato le assunzioni e ristrutturato alcuni team. Si asterrà inoltre dal ricoprire alcuni ruoli e ridurrà i budget del team.


Il CEO di Meta, Mark Zuckerberg, ha affermato che le entrate dell'azienda sono state "per la prima volta da piatte a leggermente in calo" nei suoi 18 anni di attività. Ha aggiunto che la società sarà "un po' più piccola" entro la fine del 2023.


Zuckerberg ha anche affermato di aver sperato che l'economia sarebbe stata "più chiaramente stabilizzata ormai", ma che la società ora agirà in modo prudente a causa della mancanza di tale stabilità.


Sebbene la funzionalità di raccolta digitale di Meta non sia la sua prima incursione nel Web3, la società spera sicuramente in un successo maggiore di quello di alcuni dei suoi sforzi passati: ha già abbandonato la sua Stablecoin Diem e il portafoglio Novi e il suo Horizon Worlds Metaverse è stato ampiamente soddisfatto con critiche e scherni. Un anno dopo aver orientato la sua azienda verso Web3 e con poco da mostrare finora, Zuckerberg ha bisogno di una vittoria, forse gli oggetti da collezione digitali riusciranno.

4 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti