• Leonardo Trincia

Musk e Cuban discutono dell'utilizzo di Dogecoin per risolvere il problema dello spam su Twitter



La star di Shark Tank Mark Cuban ha escogitato un modo per risolvere il problema dello spam di Twitter usando il meme criptovaluta dogecoin (DOGE). Elon Musk, CEO di Tesla e Spacex, concorda sul fatto che "non è una cattiva idea". Twitter ha recentemente accettato l'offerta di acquisto di Musk.


Il CEO di Tesla Elon Musk ha discusso su Twitter su come risolvere il problema dello spam bot della piattaforma. Ha promesso di risolvere il problema dello spam "o morire provando". Twitter ha accettato di vendere la società a Musk per circa $ 44 miliardi la scorsa settimana.


Un suggerimento è arrivato dall'imprenditore miliardario americano Mark Cuban. È una star della serie televisiva di realtà aziendale Shark Tank e il proprietario della squadra NBA Dallas Mavericks.


In un tweet di domenica mattina presto, Cuban ha suggerito che tutti mettano un dogecoin (DOGE) per post illimitati su Twitter. Se qualcuno segnala un post come spam e un essere umano conferma che lo è, quella persona riceve il DOGE dello spammer. Ha inoltre spiegato che gli spammer devono pubblicare 100 volte più dogecoin. Tuttavia, se il post non è spam, il segnalatore perde il suo dogecoin.


Al momento in cui scrivo, il tweet di Cuban è stato apprezzato più di 9.000 volte. Il co-creatore di Dogecoin Billy Markus ha detto: "Mi piace". Musk ha risposto: "Non è una cattiva idea".



Molti sostenitori di dogecoin pensano che il suggerimento di Cuban sia una buona idea, notando che è molto rialzista per DOGE. Tuttavia, alcune persone sono scettiche sulla sua fattibilità, con alcuni che mettono in dubbio l'obbligo di iniziare a pagare per quello che attualmente è un servizio gratuito e costringendo le persone a utilizzare la criptovaluta meme come garanzia per prevenire lo spamming.


Alcune persone hanno sollevato la questione degli utenti senza scrupoli che giocano il sistema a scopo di lucro. Un utente di Twitter ha risposto a Cuban: “Nah. Non ci hai pensato bene. Come gestisci gli attori disonesti che segnalano spam che non lo sono e gli umani che confermano che si tratta di spam solo per ottenere la moneta del cane "spammer"?"


Il boss di Tesla ha promesso di apportare " miglioramenti significativi " a Twitter. Ha definito i bot spam crittografici il "problema più fastidioso su Twitter". Prima che il gigante dei social media accettasse la sua offerta di acquisto, ha detto che se la sua offerta su Twitter avesse successo, "sconfiggerà i bot spam o morirà provandoci".


Sia Musk che Cuban sono stati pro-dogecoin. Il muschio è spesso chiamato il Dogefather. Ad agosto dello scorso anno, i due hanno affermato che dogecoin è la criptovaluta "più forte" per i pagamenti . La squadra NBA di Cuban, i Dallas Mavericks, accetta DOGE per il merchandising e anche la star di Shark Tank ha incoraggiato le persone a entrare nel settore delle criptovalute tramite dogecoin.

3 visualizzazioni