• Filippo D'agostini

Oltre 20.000 ATM Bitcoin installati in un anno

Il numero di ATM di criptovaluta in tutto il mondo è cresciuto esponenzialmente nel 2021, con oltre 20.000 nuove installazioni effettuate dallo scorso dicembre. È più del totale di tutti i bancomat messi in funzione negli ultimi sette anni.


Quasi 34.000 ATM di criptovalute disponibili in tutto il mondo

Le posizioni ATM che offrono agli utenti opzioni per acquistare e scambiare criptovalute con denaro fiat stanno aumentando a un ritmo senza precedenti. I dati raccolti da Coin ATM Radar mostrano che il loro numero verso la fine del 2021 si avvicina a 34.000.


In un anno che ha visto il mercato delle criptovalute ai massimi storici , sono comparsi oltre 20.000 nuovi dispositivi in ​​tutto il mondo. Secondo il grafico di crescita delle installazioni aggiornato dal sito Web di monitoraggio, i bancomat bitcoin erano meno di 13.000 a dicembre 2020 - sono tutte le posizioni ATM registrate da ottobre 2013 - mentre 12 mesi dopo superano i 33.900.

I bancomat di criptovalute si trovano in quasi tutti gli angoli del pianeta ma la loro diffusione è ancora piuttosto concentrata. Circa 30.000 di tutti i BATM (bancomat bitcoin), circa il 90% della cifra lorda, sono in funzione negli Stati Uniti. Il suo vicino settentrionale, il Canada, è un secondo lontano con poco più di 2.200 macchine.

El Salvador amico di Bitcoin è già tra i leader con le sue 205 macchine, superando paesi dell'UE come la Spagna, che ne ha meno di 200, e l'Austria con i suoi 142. Al 29 dicembre, l'intera Europa ha solo 1.384 bancomat di criptovaluta, in ritardo rispetto ai mercati chiave del Nord America.


Un certo numero di aziende ora produce sportelli automatici che supportano le criptovalute. I maggiori attori sul mercato sono Genesis Coin con quasi 14.000 dispositivi, General Bytes con oltre 7.500 e Bitaccess con quasi 5.000. Coinsource e Bitstop, con meno di 2.000 ciascuno, completano i primi cinque.


Almeno 6.000 aziende gestiscono ATM di criptovalute in diverse parti del mondo, con i 10 maggiori operatori che gestiscono il 70% di tutti. Le maggiori aziende del settore sono Bitcoin Depot, che detiene un quinto del mercato con oltre 6.600 macchine, seguita da Coincloud (oltre 4.600), e Coinflip (quasi 3.500).


I bancomat supportano varie criptovalute e sono dispositivi unidirezionali o bidirezionali. Quest'ultimo offre agli utenti la possibilità non solo di acquistare, ma anche di vendere le proprie monete digitali. La maggior parte dei BATM offre l'opportunità di acquistare bitcoin (BTC) e molti offrono altre monete importanti come bitcoin cash (BCH) ether (ETH) e litecoin (LTC).

1 visualizzazione