• Leonardo Trincia

OpenSea svela un nuovo protocollo

Il popolare mercato di token non fungibili (NFT) OpenSea ha svelato un nuovo protocollo che consente a chiunque di creare nuovi marketplace NFT decentralizzati. Secondo alcuni membri della community, il protocollo potrebbe diventare il "momento Uniswap" degli NFT




OpenSea ha affermato che la prima iterazione del nuovo protocollo, soprannominato Seaport, è già stata creata da OpenSea, ma ha sottolineato che è aperto a chiunque voglia costruirci sopra. Secondo quanto riferito, il protocollo consente una serie di nuove funzionalità, tra cui nuove modalità di pagamento degli NFT, criteri per le transazioni e nuove tecniche per eliminare i trasferimenti ridondanti al fine di ridurre le gas fees.

Inoltre, OpenSea ha anche affermato che il protocollo consentirà il "tipping", che può essere utilizzato dagli sviluppatori di altre interfacce per addebitare le proprie fees della piattaforma.


Gli aspetti chiave del nuovo protocollo sono che non è controllato da OpenSea e che diventerà una risorsa gratuita e aperta che può essere utilizzata da chiunque.


L'annuncio di Open Sea afferma che "il core smart contract è open source e intrinsecamente decentralizzato, senza titolare del contratto, aggiornabilità o altri privilegi speciali".


OpenSea è stato in passato criticato dagli utenti per aver operato in modo centralizzato, con utenti iraniani che a marzo di quest'anno si sono lamentati di essere stati banditi dalla piattaforma senza alcun preavviso. OpenSea all'epoca si difese, affermando che come azienda con sede negli Stati Uniti deve rispettare le normative statunitensi sulle sanzioni.


Tuttavia, i membri della community NFT sembrano essere felici, con un membro popolare, atareh.eth, che ha affermato che questo potrebbe essere il "momento Uniswap" degli NFT, riferendosi a come l'exchange decentralizzato Uniswap (UNI) ha dato il via all' estate della " finanza decentralizzata (DeFi) del 2020.


L'utente ha scritto: "Forse ci sarà un'altra estate NFT all'orizzonte..."


Lo stesso utente ha anche approfondito il funzionamento del nuovo protocollo, spiegando che offrirà funzioni più avanzate su come scambiare un NFT con un altro e stabilire criteri specifici per coloro dall'altra parte dello scambio.


OpenSea è stato fondato nel 2017 e si è sviluppato durante il mercato crypto ribassista del 2018. È stato a lungo il marketplace dominante per gli NFT, sebbene sia stato sempre più sfidato da LooksRare e da marketplace basati su blockchain diversi da Ethereum (ETH).



0 visualizzazioni