• Leonardo Trincia

Polygon raccoglie 450 milioni di dollari da Sequoia Capital India

Il progetto blockchain Polygon ha annunciato di aver raccolto 450 milioni di dollari lunedì in un round di raccolta fondi guidato da Sequoia Capital India con la partecipazione di oltre 40 società di venture capital. Polygon afferma che il denaro consentirà al team di aiutare a scalare Ethereum e rafforzare l'adozione di massa delle applicazioni Web3.


Polygon ha raccolto $ 450 milioni da investitori strategici secondo un comunicato stampa inviato a Bitcoin.com News il 7 febbraio. Il round di finanziamento è stato guidato da Sequoia Capital India e oltre 40 altri investitori hanno partecipato alla raccolta fondi.


Il round di finanziamento da 450 milioni di dollari ha visto anche la partecipazione di Galaxy Digital, Galaxy Interactive, Kevin O'Leary (Mr. Wonderful di Shark Tank della ABC), Softbank Vision Fund 2, Tiger Global e Republic Capital.


La raccolta fondi segna il primo grande round di finanziamento di Polygon dal 2017. Il poligono token nativo (MATIC) del progetto è il 15° asset crittografico più grande in termini di valutazione di mercato. Da inizio anno, MATIC ha guadagnato il 3.608% rispetto al dollaro USA e durante l'ultima settimana, MATIC è balzato in rialzo del 20,7%.


L'aumento di capitale di $ 450 milioni segue una serie di mosse strategiche da parte di Polygon, inclusa l'acquisizione della rete Hermez (ora Polygon Hermez) per $ 250 milioni nell'agosto 2021. A metà dicembre 2021, Polygon ha acquisito il protocollo Mir per $ 400 milioni al fine di rafforzare "innovativa tecnologia di rollup ZK."


La tecnologia ZK è menzionata nel recente annuncio di raccolta fondi che spiega cosa intende fare Polygon con il finanziamento.


"Polygon sta creando una suite di soluzioni di ridimensionamento, tra cui Polygon PoS , Polygon Edge e Polygon Avail , che è simile a ciò che Amazon Web Services offre agli sviluppatori Web2: uno strumento per ogni possibile caso d'uso", spiega l'annuncio del round di finanziamento. "Il team sta anche investendo in una tecnologia all'avanguardia a conoscenza zero (ZK) che sarà la chiave per l'onboarding del prossimo miliardo di utenti su Ethereum".


Il co-fondatore di Polygon Sandeep Nailwal afferma che Ethereum, scalato da Polygon, sarà la base della scalata evolutiva di Web3.


“Web3 si basa sui primi ideali open-source di Internet, consentendo agli utenti di creare valore, controllare la rete e raccogliere i frutti. Ethereum, scalato da Polygon, sarà il fondamento di questa prossima fase dell'evoluzione del Web", ha osservato Nailwal in una dichiarazione. “L'interruzione tecnologica non è iniziata con il Web2, né finirà lì. Ecco perché siamo molto entusiasti di vedere che alcune delle stesse aziende che hanno finanziato il precedente round di innovazione sono ora la nostra visione Web3

2 visualizzazioni