• Leonardo Trincia

Vitalik Buterin vuole un Ethereum più simile a Bitcoin

Il co-fondatore di Ethereum (ETH) ,Vitalik Buterin , ha toccato alcune delle contraddizioni nei suoi pensieri e valori che non ha ancora risolto.


In primo luogo, la mente di Ethereum ha riconosciuto di volere un Ethereum più simile a Bitcoin (BTC) con un focus sulla stabilità a lungo termine. Tuttavia, ha affermato che il raggiungimento di ciò richiede molti cambiamenti a breve termine.


"Contradizione tra il mio desiderio di vedere Ethereum diventare un sistema più simile a Bitcoin che enfatizza la stabilità a lungo termine, anche culturalmente, e la mia consapevolezza che arrivarci richiede un bel cambiamento attivo e coordinato a breve termine", ha affermato."


Nel frattempo, un famoso analista di Ethereum, noto su Twitter come Polynya, ha risposto che "per raggiungere la stabilità a lungo termine, è necessario un cambiamento a breve termine".


Polynya ha detto: "A differenza di Bitcoin, la cui ossificazione prematura significa che ci saranno sempre difetti fondamentali e sarà molto più difficile risolverli più tardi che prima. Quindi, costruisci prima un sistema robusto, poi ossifica".


Quasi sette anni fa, Buterin ha creato Ethereum come un modo per sfruttare la tecnologia blockchain per tutti i tipi di casi d'uso, contrariamente a Bitcoin che doveva utilizzare la tecnologia per agire come una "versione puramente peer-to-peer del denaro elettronico".


Tuttavia, nel corso degli anni, ha apparentemente sviluppato un apprezzamento per la semplicità di Bitcoin e la sua ricerca di essere semplicemente una valuta decentralizzata e affidabile.


Dopo questo recente thread su Twitter sulle contraddizioni, alcuni osservatori del settore delle criptovalute si chiedevano se Buterin stesse davvero scherzando quando ha pubblicato il 1 aprile un post sul blog "In Defense of Bitcoin Maximalism". Nell'articolo, stava elogiando la community di Bitcoin verso l'impegno alla cautela e volontà di difendere la criptovaluta anche con ferocia.


D'altra parte, nello stesso articolo, Buterin ha notato che la ricchezza di funzionalità di Ethereum lo rende vulnerabile ai rischi. Inoltre ha affermato che alla fine, una caratteristica complessa potrebbe minacciare o minare il decentramento di Ethereum e renderlo vulnerabile ad attacchi ostili.


"Gli effetti sistemici sono reali", ha scritto Buterin, "Semplicemente non è possibile per una valuta "abilitare" un ecosistema di applicazioni decentralizzate altamente complesse e rischiose senza che quella complessità la respinga in qualche modo. Bitcoin fa la scelta sicura".


Nel frattempo, nel suo thread di Twitter di oggi, Buterin ha continuato ad affermare che ci sono anche contraddizioni tra la sua "preferenza per ridurre la dipendenza dagli individui" e il suo apprezzamento per gli "operatori dal vivo".


Ha anche ammesso di amare il decentramento e la democrazia, ma si rende anche conto che, in pratica, è d'accordo con l'intellighenzia più che con "il popolo" su molte questioni politiche specifiche.


Buterin disse: "Contradizione tra il mio desiderio di vedere più paesi che adottano esperimenti politici radicali ad es. paesi crypto! e la mia consapevolezza che i governi con maggiori probabilità di andare fino in fondo su queste cose hanno maggiori probabilità di essere centralizzati e non favorevoli alla diversità internamente".


Questo è probabilmente un riferimento indiretto a ciò che sta accadendo in El Salvador , dove alcuni residenti hanno espresso preoccupazione per il regime di Bukele che ha reso BTC corso legale.


Buterin ha anche affermato di non essere interessato ad alcune moderne "applicazioni" blockchain finanziarie, come NFT di scimmie che vengono scambiate per milioni di dollari. Tuttavia, ha notato che queste innovazioni sono cresciute fino a diventare una parte significativa dell'ecosistema di Ethereum.


"Contradizione tra la mia antipatia per molte moderne "applicazioni" blockchain finanziarie (scimmie da $ 3 milioni, ecc.), e il mio riluttante apprezzamento per il fatto che quella roba è una parte importante di ciò che fa funzionare l'economia crypto e finanzia tutti i miei esperimenti preferiti di DAO /governance".



3 visualizzazioni