• Leonardo Trincia

Bancolombia, fornirà trading di criptovalute ai clienti

La più grande banca della Colombia , Bancolombia, fornirà trading di criptovalute ai clienti come parte di un programma pilota all'interno di un quadro normativo sviluppato dall'autorità finanziaria del paese, la Superintendencia Financiera de Colombia (SFC). I clienti della banca colombiana potranno scambiare bitcoin, ether, litecoin e bitcoin cash.



Bancolombia, la più grande banca della Colombia per patrimonio totale , sta collaborando con l'exchange di criptovalute Gemini , una società fiduciaria di New York e custode registrata dal Dipartimento dei servizi finanziari dello Stato di New York, per consentire il trading di criptovalute ai consumatori.



Cynthia Del Pozo Garcia, responsabile della strategia e della crescita aziendale dell'exchange, ha dichiarato lunedì che, a partire dal 14 dicembre: "Gemini e Bancolombia avvieranno una partnership per fornire a una prima coorte di clienti della banca colombiana una rampa di accesso e uscita senza soluzione di continuità per scambiare bitcoin, etere, litecoin e contanti bitcoin attraverso lo scambio Gemini".


Secondo Gemini, il rapporto con Bancolombia “costituisce anche un passo essenziale verso la crescita strategica” della sua presenza in America Latina.


È stato dichiarato: " La nostra partnership fa parte di un programma pilota di un anno gestito dall'autorità di regolamentazione finanziaria colombiana, la Superintendencia Financiera de Colombia (SFC), e offrirà agli utenti un accesso senza soluzione di continuità e sicuro alle criptovalute".


La Superintendencia Financiera de Colombia ha dichiarato a gennaio che nove società di criptovaluta potranno testare i loro prodotti nell'ambito della sandbox normativa La Arenera.



Altre collaborazioni nella sandbox includono Banco de Bogotá e Bitso, Banco de Bogotá e Buda, Coltefinanciera e Obsidiam, Davivienda e Binance, Powwi e Binance, Coink e Banexcoin, Movii e Panda e Movii e Bitpoint.

1 visualizzazione