• Leonardo Trincia

FTX si accorda con la star Shohei Ohtani

Ohtani diventa l'ultima celebrità scelta dall'azienda per elevare il proprio marchio e aumentare la consapevolezza delle risorse digitali



L'exchange di criptovalute FTX ha stretto un accordo con un'altra celebrità di alto profilo mentre cerca di continuare a promuovere la consapevolezza del proprio marchio nella sfera sportiva.



La società ha annunciato una partnership a lungo termine con Shohei Ohtani, lanciatore All-Star, battitore e outfielder designato per i Los Angeles Angels. Servirà come portavoce di FTX per elevare il marchio dell'azienda e aumentare la consapevolezza della piattaforma dell'azienda e delle risorse digitali più in generale.



Ohtani sarà ricompensato in azioni e criptovalute. FTX darà anche un contributo annuale a varie associazioni di beneficenza per conto di Ohtani.



La stella del baseball quest'anno è diventata il primo giocatore nella storia della Major League Baseball ad essere un All-Star sia come lanciatore che come battitore. Ohtani è stato anche il primo lanciatore a partecipare all'Home Run Derby.



FTX aveva firmato un accordo con la Major League Baseball all'inizio di quest'anno, che includeva gli arbitri della lega che indossavano una toppa con il logo FTX.US sulle loro divise.



La società ha anche collaborato con il quarterback della NFL e sette volte campione del Super Bowl Tom Brady a giugno, e più recentemente ha annunciato alleanze simili con il due volte Most Valuable Player dell'NBA Steph Curry , il Running Back della NFL Aaron Jones e David Ortiz, un picchiatore in pensione che ha vinto tre World Series come battitore designato per i Boston Red Sox.


Brett Harrison, presidente dell'affiliata di FTX FTX US, ha dichiarato che le partnership sportive forgiate dalle sue società madri hanno contribuito a stimolare una crescita drammatica per l'azienda negli ultimi mesi.



FTX US ha registrato un volume medio giornaliero di circa 360 milioni di dollari nel terzo trimestre, con un aumento del 512% rispetto al trimestre precedente. Il numero di utenti è aumentato del 52% trimestre su trimestre, anche se la società ha rifiutato di condividere quanti utenti ha.



Altre società di criptovalute hanno guardato al mondo dello sport per aumentare la consapevolezza del marchio ed educare il pubblico sulle risorse digitali.



Voyager Digital ha collaborato con i Dallas Mavericks il mese scorso e il NYDIG ha annunciato martedì un accordo per diventare il partner ufficiale dei servizi bitcoin e la piattaforma degli Houston Rockets.



I Rockets lavoreranno con il NYDIG per espandere l'ecosistema bitcoin attraverso l'accesso, la programmazione educativa e le iniziative di supporto della comunità, ha affermato l'organizzazione in una nota. NYDIG, che sta pagando la sponsorizzazione in bitcoin, riceverà l'esposizione del marchio attraverso le piattaforme social, digitali e in-arena del team.


1 visualizzazione