• Leonardo Trincia

Il mercato delle criptovalute crolla di nuovo

Per il quinto giorno consecutivo, i mercati delle criptovalute sono in rosso mentre il significativo selloff continua





Dopo un'altra sessione di vendite pesanti, la capitalizzazione di mercato totale è diminuita del 3% nelle prime ore del 7 gennaio. La capitalizzazione di mercato è attualmente poco più di $ 2 trilioni, un calo di circa il 32% dal suo massimo storico di $ 3 trilioni all'inizio novembre 2020.


Colin Wu, esperto del settore, ha rimarcato le liquidazioni dei contratti derivati ​​avvenute nell'ultima ora: " La liquidazione del contratto nell'ultima mezz'ora ha raggiunto $ 102 milioni, di cui $ 40 milioni in BTC e $ 42 milioni in ETH".


Secondo CoinGecko, Bitcoin sta guidando il ritiro come al solito, avendo perso il 3,2% nelle ultime 24 ore. Al momento della pubblicazione, BTC era sceso a $ 40.685 prima di salire leggermente a $ 41.630.


Il crypto asset ha perso l'11,5% negli ultimi sette giorni e il 17,5% nel mese precedente. . Bitcoin è già sceso del 39% del suo valore dal suo massimo storico del 10 novembre ed è aumentato solo del 13% dallo stesso periodo dell'anno scorso. Un calo del 40% non è raro, ma è troppo presto per dichiarare un mercato ribassista.



Ethereum soffre molto peggio, con un calo del 6,8% rispetto alla stessa ora di ieri. I prezzi dell'ETH sono crollati al minimo di tre mesi di $ 3.130 prima di recuperare leggermente a $ 3.230.



Oggi, alcune criptovalute resistono al dump, tra cui Safemoon, che è aumentata del 40% ed è ora la top performer nella top-100.



Anche MANA di Decentraland sta andando bene, in rialzo del 12,4% a $ 3,22, mentre Quant (QNT) e Cosmos (ATOM) sono aumentati di circa il 12% ciascuno.

5 visualizzazioni