• Leonardo Trincia

I teatri AMC considerano l'idea di accettare pagamenti in Shiba Inu




Il CEO di AMC Entertainment, Adam Aron, ha pubblicato sul suo account twitter un sondaggio chiedendo alla comunità cripto se la sua azienda dovrebbe accettare pagamenti in SHIBA INU.


AMC è la più grande compagnia di mostre cinematografiche negli Stati Uniti, in Europa e nel mondo. Al 31 marzo, la società possedeva e gestiva circa 950 cinema e 10.500 schermi in tutto il mondo.


Aron sul suo account twitter ha scritto: " Come sai, ora puoi acquistare carte regalo AMC utilizzando le criptovalute e il nostro gruppo IT sta scrivendo un codice in modo che presto possiamo accettare pagameti online in bitcoin, ethereum,litecoin e dogecoin, tra gli altri dovremmo sforzarci di prendere anche SHIBA INU? "




Questo è il secondo sondaggio di Aron su Twitter, secondo il suo tweet. Il primo, condotto a settembre, riguardava se i teatri AMC avrebbero dovuto accettare il meme cripto dogecoin (DOGE) rivale. Aron ha twittato dopo la fine delle votazioni: “Così affascinante! Dogecoin Poll è stato di gran lunga il mio tweet più alto mai letto. In 24 ore, 4,2 milioni di visualizzazioni, i miei più retweet, la maggior parte delle risposte. 140.000 voti 77% sì 23% no.”



Il CEO di AMC ha dichiarato a settembre che la sua catena di teatri accetterà bitcoin, ethereum, litecoin e bitcoin cash "per biglietti online e pagamenti in concessione entro la fine del 2021".

All'inizio di questo mese, ha annunciato : "Mentre lavoriamo per accettare pagamenti in criptovaluta online, ora puoi acquistare carte regalo digitali AMC Theatres (fino a $ 200 al giorno) con dogecoin e altre criptovalute utilizzando un portafoglio Bitpay. Accettato sul nostro sito web, app mobile e nei cinema.”

2 visualizzazioni