• Leonardo Trincia

Il Metaverse di oggi non è ancora adatto per il lavoro a distanza

Today's Metaverse Still Not Suited for Remote Work


Uno studio pubblicato all'inizio di questo mese ha rilevato che lavorare nel metaverso con gli strumenti disponibili oggi potrebbe ridurre la produttività dei dipendenti e anche aumentare la loro frustrazione e ansia legate al lavoro a distanza. L'11% dei partecipanti allo studio ha sentito così tanto disagio da non poter completare nemmeno un giorno di studio, lasciando i propri compiti incompleti.


Aziende e privati ​​scommettono che il metaverso, una rappresentazione digitale alternativa del nostro mondo, avrà un ruolo importante nel futuro del lavoro, consentendo alle persone di completare le attività da remoto. Tuttavia, un recente studio condotto da ricercatori dell'Università di Coburg, dell'Università di Cambridge, dell'Università di Primorska e di Microsoft Research, dipinge un quadro diverso del problema.


Il rapporto , intitolato "Quantificare gli effetti del lavoro in VR per una settimana", ha confrontato le prestazioni di 16 diversi lavoratori che svolgono i loro compiti in un ambiente normale e in una configurazione metaversa comune durante una settimana lavorativa di 40 ore. I risultati sono stati per lo più negativi, suggerendo la possibilità che il metaverse di oggi possa essere ancora troppo limitato per supportare le applicazioni basate sul lavoro.


Secondo lo studio, le persone hanno riportato risultati negativi utilizzando la configurazione metaverse, sperimentando il 42% in più di frustrazione, l'11% in più di ansia e quasi il 50% in più di affaticamento degli occhi rispetto alla loro normale configurazione di lavoro. Inoltre, i soggetti hanno anche affermato di sentirsi complessivamente meno produttivi.


Inoltre, l'11% dei partecipanti non è stato in grado di completare nemmeno un giorno di esperimenti di lavoro, a causa di diversi fattori, tra cui l'emicrania associata alla configurazione VR e la mancanza di comfort durante l'utilizzo.


La tecnologia Metaverse è attualmente collegata alle tecnologie di gioco e intrattenimento, ma si ritiene che una delle importanti applicazioni future di questo settore consentirà il lavoro a distanza. In un recente studio condotto da Globant, una società di software argentina, il 69% degli intervistati ha affermato che la tecnologia metaverse giocherà un ruolo cruciale in tale applicazione.


Tuttavia, i risultati dello studio mostrano che la tecnologia odierna renderà difficile questo compito. Ma non tutto è negativo: lo studio ha anche scoperto che i partecipanti sono stati in grado di superare i limiti della tecnologia metaverse e il disagio iniziale mentre lo studio andava avanti, con il team dietro lo studio che richiedeva ulteriori indagini relative agli effetti a lungo termine lavoro produttivo nelle configurazioni VR in futuro.

10 visualizzazioni