• Leonardo Trincia

Jean-Pierre Verster: le criptovalute non hanno "nessun valore intrinseco"

Jean-Pierre Verster, fondatore dell'hedge found Sudafricano Protea Capital Managment, ha affermato che le criptovalute assomigliano ad uno schema Ponzi.


NO ALLE CRIPTOVALUTE, SI ALLA TECNOLOGIA BLOCKCHAIN



Durante un'intervista, il fondatore dell'hedge found Sudafricano ,adotta una posizione favorevole nei confronti della tecnologia Blockchain affermando : "Penso che la tecnologia Blockchian sia una tecnologia meravigliosa. E' troverà applicazione quando si tratta di avere libri mastri aperti, quando si tratta di transazioni che è necessario assicurarsi che vengano catturate da qualche parte o registrate da qualche parte in modo che le persone non possono giocherellare con quelle registrazione. Per questo la Blockchain è fantastica".




INEVITABILE CROLLO DELLE CRIPTOVALUTE



Vester, avverte anche di un inevitabile crollo del mercato delle criptovalute affermando : "Le criptovalute assomigliano molto ad uno schema Ponzi, il che significa che per un lungo periodo di tempo, i prezzi salgono, e sembra che il valore aumenti, e poi tutto crolla. Di conseguenza non ho investito in criptovalute per questo semplice motivo".

2 visualizzazioni