• Leonardo Trincia

La banca centrale del Qatar studia le banche digitali e le CBDC

La Qatar Central Bank sta attualmente esaminando la possibilità di emettere una valuta digitale e la licenza di una banca digitale, ha affermato un funzionario. Il funzionario aggiunge che questo studio aiuterà la banca centrale a comprendere quale dovrebbe essere la sua area di interesse.



Un funzionario della Qatar Central Bank (QCB) ha affermato che l'istituto sta attualmente studiando le licenze bancarie digitali e le valute digitali. Il funzionario, Alanood Abdullah Al Muftah, capo della divisione fintech della banca, aggiunge che lo studio consentirà al QCB di comprendere meglio quale dovrebbe essere la sua area di interesse.


Nelle sue osservazioni a The Peninsula, Al Muftah ha affermato che lo studio esaminerà "i diversi aspetti e verticali della fintech". Lo studio determinerà anche se è fattibile per il Qatar avere una valuta digitale della banca centrale (CBDC) o meno.


“Nei prossimi due mesi, ci sarà [una] maggiore comprensione del focus futuro del [il] QCB. Ogni banca centrale dovrebbe studiare le banche digitali, considerando la loro crescente importanza nel mercato globale. Vediamo anche la direzione del mercato che si sta muovendo verso l'avere una valuta digitale. Tuttavia, è ancora allo studio se abbiamo una valuta digitale o meno", spiega Al Muftah.


Per quanto riguarda la sandbox normativa del Qatar, il capo del fintech di QCB ha rivelato che tre startup, che operano nel settore dei pagamenti, stanno già testando soluzioni con la banca centrale. Ha affermato che il QCB sta anche valutando più aziende che vogliono operare nella sandbox normativa.


Nel frattempo, nello stesso rapporto viene citato Narayanan Srinivasan, chief operations e digital officer di Dukhan Bank, che rivela che la sua banca sta valutando la possibilità di lanciare una banca digitale in Qatar. Srinivasan, tuttavia, avverte che la sua banca creerà la banca digitale solo quando ci sarà una migliore comprensione dell'economia alla base di ciò. Egli ha detto: " Non vogliamo affrettarci. Dobbiamo capire l'economia che c'è dietro. Sfortunatamente, non ci sono troppi casi d'uso, sotto forma di successo o fallimento, per poter decidere rapidamente che questo è qualcosa che possiamo fare. Dobbiamo capire come possiamo effettivamente portarlo sul mercato."


Oltre a rimuginare sul lancio di una banca digitale, Dukhan Bank sta anche esplorando la blockchain, afferma il rapporto.

2 visualizzazioni