• Filippo D'agostini

La casa di moda italiana di lusso Dolce & Gabbana vende la collezione NFT per $ 5,7 milioni

Il 30 settembre, la casa di moda di lusso italiana Dolce & Gabbana ha venduto una collezione NFT per $ 5,7 milioni o 1.885 ether. La collezione Collezione Genesi dei designer è stata venduta tramite la piattaforma UNXD, un marketplace basato sulla rete Polygon.


La Collezione Genesi di Dolce e Gabbana raccoglie 1.885 ether

Il primo lancio di un token non fungibile (NFT) di Dolce e Gabbana, Collezione Genesi ha incassato ben 1.885 ether o $ 5,7 milioni, al momento della vendita di giovedì. Due importanti NFT hanno raccolto la maggior parte dei fondi, " The Doge Crown " e " The Glass Suit ".


L'NFT “The Glass Suit” è stato disegnato personalmente da Domenico Dolce e Stefano Gabbana e l'abito è sia un NFT che una versione fisica su misura per il vincitore. C'erano anche due versioni di un NFT chiamato "Dress from a Dream" nella "collezione unica nel suo genere" di 9 pezzi.

"In un momento storico per l'ecosistema NFT, Collezione Genesi è la prima collezione NFT di lusso che coinvolge sia opere digitali che fisiche, unendo davvero il fisico e il metafisico", afferma il portale web NFT di Dolce e Gabbana.


L'UNXD Culture Fund, altre maison di moda che approfondiscono gli NFT


Oltre alla vendita della collezione NFT di giovedì, UNXD ha lanciato un nuovo "Fondo per la cultura" da 10 milioni di dollari. L'obiettivo del “Culture Fund” è accelerare l'espansione dell'industria della moda nel metaverso e nelle NFT. L'annuncio ha specificato che il fondo porterà diverse vie di guadagno a marchi di moda e designer.


Dolce e Gabbana non è l'unico fashion act nel settore a entrare in NFT. Un gran numero di altre maison di moda come Gucci, Burberry e Louis Vuitton hanno tutte rivelato promozioni NFT.

Burberry ha sfruttato il gioco online multiplayer di Mythical Games Blankos Block Party per abbandonare i suoi NFT e anche Louis Vuitton ha utilizzato una promozione del gioco. La francese Louis Vuitton ha lanciato un gioco mobile e i giocatori hanno potuto raccogliere un totale di 30 gettoni non fungibili. Il marchio di moda Gucci ha utilizzato la casa d'aste Christie's per il suo primo drop NFT.

3 visualizzazioni