• Leonardo Trincia

La Cina segnala il primo caso di riciclaggio di denaro con lo Yuan digitale



Il governo cinese aveva appena iniziato a celebrare lo Yuan digitale della nazione come metodo di pagamento digitale sicuro e centralizzato quando la polizia di Xinmi ha represso il primo racket di riciclaggio di denaro utilizzando il CBDC cinese. La pubblica sicurezza di Xinmi, insieme al centro antifrode dell'ufficio di pubblica sicurezza di Zhengzhou, ha arrestato 11 sospetti nella provincia del Fujian per aver utilizzato illegalmente lo yuan digitale per riciclare denaro. Inoltre, le autorità hanno rivelato che i membri della banda stavano usando la CBDC cinese per riciclare ulteriormente denaro per un gruppo di frodi d'oltremare nascosto in Cambogia.


La frode CBDC è stata eseguita utilizzando una rete di telecomunicazioni a Xinmi City. Le vittime della frode riceverebbero chiamate casuali relative al loro acquisto online difettoso, facendo riferimento a problemi di qualità, e il truffatore si offrirebbe di risarcire ulteriormente l'acquirente per l'errore, a tre volte il prezzo del prodotto.



I truffatori avrebbero chiesto alle vittime la verifica, che includeva anche più trasferimenti tramite yuan digitale. Secondo le notizie locali , la Brigata investigativa criminale dell'Ufficio di pubblica sicurezza di Xinmi City ha rivelato che più pagamenti venivano trasferiti in uno specifico portafoglio elettronico, ma la modalità di transazione del portafoglio era diversa da quella del precedente pagamento online. I presunti colpevoli sono attualmente detenuti per indagini penali dall'ufficio di pubblica sicurezza della città di Xinmi.


Secondo gli esperti cinesi , la caratteristica di "anonimato controllabile" nel CBDC cinese garantisce "transazioni anonime ragionevoli", insieme alla protezione delle informazioni personali. Tuttavia, l'obiettivo principale dello yuan digitale è stato quello di "prevenire, controllare e combattere il riciclaggio di denaro, il finanziamento del terrorismo, l'evasione fiscale e altre attività illegali e criminali e mantenere la sicurezza finanziaria".


Tuttavia, l'incapacità del renminbi digitale di abolire i crimini finanziari che rientrano nella categoria dei precedenti crimini utilizzando le criptovalute ha sollevato notevoli preoccupazioni sull'uso del CBDC cinese . Le autorità hanno informato le notizie locali che la banca centrale ha scoperto che diverse industrie grigie e nere hanno incorporato il renminbi digitale per attività illegali causando ulteriori perdite CBDC in milioni.





0 visualizzazioni