• Leonardo Trincia

Microstrategy afferma che la liquidazione di BTC non è necessaria anche se btc scende a $ 3.562

Microstrategy Debunks Margin Call Rumor — Says Bitcoin Liquidation Unnecessary Even if BTC Falls Below $3,562


Il CEO della società di software quotata al Nasdaq Microstrategy ha smentito la voce secondo cui la sua azienda sta affrontando una richiesta di margine per un prestito garantito da bitcoin e sarà costretta a vendere alcune monete. Se il prezzo della criptovaluta "scenda al di sotto di $ 3.562, la società potrebbe inviare altre garanzie", ha spiegato il dirigente.


Il CEO di Microstrategy Michael Saylor ha smentito la voce secondo cui la sua azienda è vicina a dover liquidare i suoi bitcoin per soddisfare una richiesta di margine per un prestito garantito da bitcoin. La voce si è intensificata poiché il prezzo di BTC ha continuato a precipitare dopo il sell-off del fine settimana.


Tuttavia, Saylor ha twittato martedì: " Quando Microstrategy ha adottato una strategia bitcoin, ha anticipato la volatilità e ha strutturato il suo bilancio in modo da poter continuare a resistere alle avversità."


La presentazione di Microstrategy del primo trimestre 2022 dettaglia che la società ha stipulato un prestito triennale di $ 205 milioni da Silvergate Bank contro 19.466 bitcoin.


Saylor ha rivelato in un tweet del 10 maggio che Microstrategy "ha bisogno di mantenere $ 410 milioni come garanzia" per questo prestito.


Microstrategy detiene attualmente 115.109 BTC . Inoltre, la sua controllata, Macrostrategy, detiene 14.109 BTC, portando il totale del suo gruppo a 129.218 bitcoin.


La voce ha iniziato a circolare quando il presidente di Microstrategy, Phong Le, ha dichiarato a maggio che se il prezzo del bitcoin fosse sceso al di sotto di circa $ 21.000, avrebbe innescato una "richiesta di margine". In genere, una richiesta di margine potrebbe essere soddisfatta dalla società che fornisce più capitale o liquida la garanzia del prestito.


Il prezzo del bitcoin è sceso al di sotto del livello di $ 21.000 questa settimana. Tuttavia, Microstrategy ha dichiarato a Reuters martedì di non aver ricevuto una richiesta di margine, sottolineando: " Possiamo sempre contribuire con bitcoin aggiuntivi per mantenere il rapporto prestito/valore richiesto."



Inoltre, Saylor ha spiegato che i 115.109 bitcoin di Microstrategy possono coprire il collaterale di $ 410 milioni fino al prezzo di BTC di $ 3.562. Tuttavia, se il prezzo della cripto dovesse scendere ancora più in basso, Microstrategy ha altri asset che potrebbe mettere a garanzia, ha spiegato il dirigente, elaborando: " Microstrategy ha 115.109 BTC che può impegnare. Se il prezzo di BTC scende al di sotto di $ 3.562, la società potrebbe inviare altre garanzie."


8 visualizzazioni