• Leonardo Trincia

SBI, si unisce alla prima banca di asset digitali Sygnum e Azimut Group

SBI group si unisce alla prima banca di asset digitali Sygnum e Azimut Group per lanciare un fondo di venture capital da 75 milioni.


La più grande Fintech del Giappone, SBI group si unisce alla prima banca di asset digitali Sygnum e Azimut Group, uno dei principali asset manager leader in Europa, per lanciare un fondo di venture capital da 75 milioni che sarà utilizzato per finanziare startup nel settore degli asset digitali.


Il fondo mira ad "accelerare la crescita di azienda nel settore degli asset digitali", fornendo agli investitori un' accesso a questa nuova economia in continua espansione.


Il fondo verrà utilizzato per startup innovative che sviluppano blockchain , ledger technology (DLT), soluzione di finanza decentralizzata e strumenti tecnologici di regolamentazione.


5 visualizzazioni